Un brasiliano fantasia al posto di Chiesa: acquisto Juve impensabile

0
21

Calciomercato Juventus, bianconeri alla ricerca dell’erede. Si valuta l’alternativa tutta brasiliana: i dettagli della potenziale operazione.

La telenovela sul futuro di Federico Chiesa continua a tenere banco in casa Juventus. Il rinnovo del numero 7 della Nazionale, in scadenza tra un anno, resta in stallo e la possibilità di un addio del talentuoso attaccante alla ‘Vecchia Signora’ si fa sempre più concreta.

Motta fa fuori un top della Juventus
Federico Chiesa può lasciare la Juventus in estate (LaPresse) – Juvelive.it

I contatti con l’entourage del giocatore proseguono, ma al momento non ci sono sostanziali passi avanti verso un accordo. Il futuro dell’ex Fiorentina è in bilico, soprattutto perché non sarebbe nella lista degli intoccabili del futuro tecnico Thiago Motta, a differenza di Adrien Rabiot. Chiesa aveva espresso il desiderio di restare alla Juventus dopo la vittoria in finale di Coppa Italia contro l’Atalanta, ma le attuali offerte bianconere non soddisfano le richieste del suo agente. Cristiano Giuntoli, il Football Director della Juventus, è impegnato nel nuovo corso di sostenibilità del club e ha proposto un rinnovo con una cifra leggermente inferiore o comunque non superiore ai 5 milioni di euro dell’ingaggio attuale. Tuttavia, la trattativa si è complicata e Chiesa non ha intenzione di rinnovare a queste condizioni. Per evitare il rischio di un addio a parametro zero nel 2025, la Juventus è pronta a metterlo sul mercato per una cifra intorno ai 25 milioni di euro, sperando che la vetrina dell’Europeo possa far lievitare il prezzo.

Addio Chiesa, offerta da 25 milioni: caccia all’erede

Chiesa alla firma: il dado è tratto, ecco tutte le cifre
Federico Chiesa (LaPresse)

In caso di cessione, la Juventus farebbe registrare a bilancio una plusvalenza di almeno 10 milioni di euro, considerando l’ammortamento del giocatore. Per sostituire Chiesa, i bianconeri stanno guardando a due giovani talenti: Mason Greenwood, di proprietà del Manchester United, e Savinho, il cui cartellino è del Troyes ma in orbita City Group.

Mentre la Juventus si prepara a questa possibile rivoluzione, per Chiesa potrebbero aprirsi le porte della Premier League, con Roma e Milan che restano alla finestra in Italia. Il mercato estivo si preannuncia quindi caldo per la Juventus, con molteplici scenari ancora aperti per il futuro di uno dei suoi giocatori più rappresentativi. La Juventus, invece, valuta profili di qualità e giovani come il giovane brasiliano Savinho e il già più volte citato Greenwood, che ha stupito in Liga in questa stagione appena conclusa.