Allegri ritorna subito in panchina: la scelta è inevitabile

0
50

Allegri pronto a ritornare subito in panchina dopo l’esonero dalla Juventus. Ecco di che squadra si tratta, i dettagli.

Secondo quanto raccolto da Calciomercato.it, l‘intenzione di Massimiliano Allegri è quella di tornare in panchina al più presto.

Allegri verso il top club, lui chiama Rabiot
Massimiliano Allegri, fonte: © LaPresse) – Juvelive.it

La priorità del tecnico toscano è l’Italia, dove si era parlato di un clamoroso ritorno al Milan. Tuttavia, il club rossonero sembra ormai prossimo ad ufficializzare Paulo Fonseca come nuovo allenatore. Allegri è disposto anche a subentrare a campionato in corso, se necessario. Non si esclude neanche la possibilità di un incarico in un club europeo che partecipa alla Champions League o alla Premier League.

Allegri ritorna subito ad allenare: c’è anche l’Arabia sullo sfondo

Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri (LaPresse) Juvelive.it

Ad oggi, l’unica offerta concreta per Allegri proviene dall’Arabia Saudita. Si tratta di una proposta ricca, che il tecnico non ha ancora rifiutato, ma che non ha nemmeno accettato. Allegri preferisce aspettare per capire se arriveranno offerte da club più prestigiosi. La decisione finale di Allegri dipenderà dalle opportunità che si presenteranno nelle prossime settimane. La sua determinazione a tornare in panchina è chiara, e il mondo del calcio attende con interesse di vedere quale sarà la sua prossima destinazione.

Certamente, l’idea di Allegri è quella di avere un top club da allenare e di partecipare alle competizioni europee. Pertanto, come inizialmente si pensava, Allegri non sembra prendere in considerazione l’idea di fermarsi per un anno, ma di tornare subito in azione. La sua determinazione a tornare in panchina è chiara, e il mondo del calcio attende con interesse di vedere quale sarà la sua prossima destinazione. Vedremo se questa situazione avrà evoluzuoni concrete già nella prossima settimana, magari con un offerta che potrà stimolare il tecnico e possa garantirgli anche la stabilità necessaria per cominciare un nuovo progetto vincente.