Visite mediche a stelle e strisce: capolavoro Juventus

0
39

Operazione fatta con tanto di visita medica direttamente negli USA: tutti i dettagli sulla grande trattativa della Juventus.

La Juventus è a un passo dal portare a termine l’operazione che vedrà Douglas Luiz vestire la maglia bianconera. Il centrocampista brasiliano è stato informato del buon esito della trattativa e attende solo l’ok per le visite mediche che si svolgeranno negli Stati Uniti, dove attualmente si trova per la Coppa America.

Cristiano Giuntoli (Lapresse) – Juvelive.it

Come scrivono da la ‘Gazzetta dello Sport’ l’accordo tra Juventus e Aston Villa prevede anche il trasferimento di Samuel Illing-Junior e Enzo Barrenechea verso il club inglese. Gli ultimi dettagli dell’operazione sono in fase di definizione e le firme sui contratti sono già pronte. La Juventus punta a chiudere l’affare entro il weekend, in modo da poter concentrare le proprie attenzioni su altre trattative di mercato.

Chiuso Douglas Luiz: visite mediche negli States

Con l’arrivo di Douglas Luiz, la Juventus rinforza il proprio centrocampo con un giocatore di grande qualità e esperienza internazionale. I tifosi bianconeri attendono con impazienza l’ufficialità dell’operazione, che potrebbe rappresentare uno dei colpi più importanti di questa sessione di mercato.

Douglas Luiz (Lapresse) – Juvelive.it

Il centrocampista brasiliano, attualmente impegnato con la Coppa America negli Stati Uniti, è stato informato del buon esito della trattativa e attende solo l’ok per effettuare le visite mediche oltreoceano. L’arrivo di Douglas Luiz rappresenta un colpo strategico per la Juventus, soprattutto alla luce della nuova filosofia tattica del nuovo allenatore Thiago Motta. Luiz, con la sua visione di gioco, la capacità di recuperare palloni e le qualità tecniche, si adatta perfettamente al sistema di gioco che Motta intende implementare.

L’innesto di Douglas Luiz non solo aggiunge profondità e qualità al centrocampo della Juventus, ma fornisce anche a Motta un giocatore in grado di interpretare diversi ruoli e adattarsi a varie situazioni di gioco. I tifosi bianconeri, entusiasti di questo potenziale acquisto, attendono con impazienza l’ufficialità. Nel frattempo, la Juventus continua a monitorare il mercato per ulteriori rinforzi, con l’obiettivo di costruire una squadra competitiva sia in Serie A che in Europa, determinata a tornare ai vertici del calcio mondiale. Sempre in mediana, come altro obiettivo prioritario, c’è Koopmeiners, giocatore che piace da tempo a Cristiano Giuntoli e che permetterebbe al club di fare la differenza da subito. Con questi grandi innesti la nuova Juventus prende, presto, forma. In attesa di vederli in campo direttamente nel nuovo campionato ma soprattutto in Europa, laddove la Juventus vuole fare, nuovamente, differenza.