L’hanno messo alla porta: la Juventus ‘incassa’ e ringrazia

0
22

Adesso la trattativa si può sbloccare. La Juventus può chiudere l’operazione che tanto desidera: i dettagli della situazione.

Nel mondo del calcio, le dinamiche di mercato sono sempre in continua evoluzione e come viene riportato dal portale estero ‘Transfer News LiveDan Ashworth, direttore sportivo di rinomata esperienza, ha individuato una lista di sette giocatori del Manchester United che potrebbero essere ceduti per raccogliere un totale di 200 milioni di sterline. Questa strategia potrebbe permettere al club di finanziare nuovi acquisti e riorganizzare la squadra per future sfide.

Il Manchester pronto a vendere Sancho
Cristiano Giuntoli, Direttore Sportivo Juventus (Lapresse) – Juvelive.it

Il primo nome è quello di Victor Lindelof, il difensore centrale svedese è stato un pilastro della difesa del Manchester United per diverse stagioni. Nonostante le sue prestazioni solide, la concorrenza interna e l’esigenza di rinnovamento potrebbero portare alla sua cessione. Lindelof ha ancora molto mercato e potrebbe attirare offerte significative da squadre in cerca di un difensore esperto. Ma con lui si aggiungono anche Harry Maguire, Casemiro, Christian, Eriksen, Antony, Jadon Sancho e Mason Greenwood due obiettivi della Juventus.

Il Manchester ‘apre’ alla cessione di Sancho

L’esterno inglese, acquistato con grandi aspettative dal Borussia Dortmund (dov’è tornato in prestito), non ha ancora raggiunto il pieno potenziale al Manchester United. Nonostante questo, il suo talento indiscusso potrebbe attirare offerte importanti, permettendo al club di recuperare una parte significativa dell’investimento iniziale e come sappiamo il giocatore è seguitissimo proprio dalla Juventus.

Sancho adesso può partire, il Manchester apre alla cessione
Sancho può lasciare il Manchester United (Lapresse) – Juvelive.it

Sancho è arrivato al Manchester United nell’estate del 2021 per una cifra considerevole, ma le sue prestazioni non hanno sempre giustificato l’investimento. Nonostante alcuni lampi di brillantezza, il giovane esterno ha lottato per trovare costanza e continuità. La pressione di giocare in uno dei club più grandi del mondo e l’adattamento alle tattiche della Premier League hanno giocato un ruolo nelle sue difficoltà. La Juventus, storicamente una delle potenze del calcio italiano, è sempre alla ricerca di talenti per rinforzare la propria rosa. Con l’esigenza di tornare ai vertici del calcio europeo, il club torinese potrebbe vedere in Sancho un’opportunità per aggiungere qualità e dinamismo al proprio attacco e regalare un interprete di qualità al nuovo tecnico Thiago Motta.

Per Sancho, un passaggio alla Serie A potrebbe rappresentare una nuova sfida e un’opportunità per rilanciarsi in una squadra che crede nelle sue capacità. Per la Juventus, l’acquisto di Sancho porterebbe un giocatore giovane, con esperienza internazionale e un grande potenziale di crescita. La Vecchia Signora potrebbe sfruttare eventuali cessioni per finanziare l’operazione, rendendo il trasferimento più fattibile e, come sappiamo, il giocatore piace già da tempo al direttore sportivo Giuntoli che potrebbe dare al nuovo tecnico Thiago Motta ancora più dinamicità all’attacco.