L’aura di Euro 2024 travolge la Juventus: il Milan ‘spegne’ Giuntoli

0
23

Adesso il Milan si fa sotto e potrebbe già trovare la soluzione definitiva. Ecco cosa potrebbe succedere in dettaglio.

Il Milan, come scrivono da ‘La Gazzetta dello Sport’, sta tenendo sotto stretto controllo la situazione di Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus. Sebbene l’affare sia tutt’altro che semplice, i rossoneri sono interessati a rafforzare ulteriormente la loro colonia francese, già composta da Mike Maignan, Yacine Adli e Theo Hernandez.

Milan su Rabiot, pronto a chiudere il francese anche se complicato
Zlatan Ibrahimovic (Lapresse) – Juvelive.it

L’interesse del Milan per Rabiot è concreto. Il centrocampista francese, con la sua esperienza e le sue qualità tecniche, rappresenterebbe un’aggiunta di grande valore per la rosa rossonera. La dirigenza del Milan vede in Rabiot un giocatore capace di fornire equilibrio e qualità al centrocampo, un reparto che il nuovo tecnico Fonseca vuole rendere ancora più competitivo in vista della prossima stagione.

Milan su Rabiot: rossoneri sempre più francesi

L’idea di aumentare la presenza francese nella squadra è una strategia ben definita dal Milan. Con Maignan tra i pali, Adli a centrocampo e Theo Hernandez in difesa, il club rossonero ha già una forte componente transalpina. L’arrivo di Rabiot non farebbe che consolidare questo gruppo, creando un nucleo di giocatori con cultura e mentalità simili, facilitando l’integrazione e la coesione all’interno dello spogliatoio.

Rabiot in rossonero ritroverebbe compagni della nazionale
Rabiot con la maglia della Francia (Lapresse) – Juvelive.it

Nonostante l’interesse, l’affare Rabiot resta molto complicato. Il primo ostacolo è rappresentato dall’ingaggio del giocatore, attualmente uno dei più alti nella rosa della Juventus. Un altro fattore da considerare è la volontà del giocatore. Rabiot, che ha già avuto esperienze in diversi top club europei, potrebbe essere tentato da altre offerte provenienti dall’estero, dove le condizioni economiche potrebbero essere più vantaggiose rispetto a quelle offerte dal Milan.

Nonostante le difficoltà, il Milan non intende mollare la presa su Rabiot. Il club sta valutando diverse soluzioni per rendere l’operazione più sostenibile. Inoltre, la dirigenza rossonera spera di poter fare leva sulla volontà del giocatore di restare in Italia e di far parte di un progetto ambizioso come quello del Milan. Il Milan continua a monitorare attentamente la situazione di Adrien Rabiot, consapevole delle difficoltà ma anche delle potenzialità di un’operazione che potrebbe elevare il livello qualitativo della squadra. I prossimi giorni saranno cruciali per capire se esistono margini per un accordo, con i rossoneri pronti a cogliere qualsiasi opportunità che si presenti per rinforzare la propria rosa in vista della prossima stagione. Come sappiamo, il giocatore è in scadenza di contratto con la Juventus e per ora non ci sono mosse concrete per il suo rinnovo di contratto.