Gonzalo Higuain, Juventus Lokomotiv: il Pipita e quello strano record

0
154

Gonzalo Higuain è favorito per una maglia da titolare in Juventus Lokomotiv Mosca su Paulo Dybala. La gara vale per la terza giornata di Champions League.

Gonzalo Higuain
Gonzalo Higuain

Il Pipita è tornato a Torino dopo un anno che si potrebbe definire sabbatico. L’anno passato con l’arrivo di Cristiano Ronaldo è stato ceduto prima al Milan e poi al Chelsea in prestito, senza riuscire a fare la differenza. Quest’anno però col suo mentore Maurizio Sarri si è ripreso la squadra bianconera pronto a fare nuovamente la differenza. Ha uno strano record, se segna la Juventus in Champions non perde mai.

Leggi anche —> Come seguire la partita in diretta streaming

Gonzalo Higuain, Juventus Lokomotiv: il Pipita e quello strano record

gonalo higuain calciomercato juventus
gonzalo higuain juventus calciomercato

Gonzalo Higuain è un attaccante di razza e arrivato ormai a 32 anni sembra nel pieno della maturità. Quest’anno ha deciso già alcune partite importanti. Straordinario è stato il gol che ha messo a segno nella sfida contro la sua ex squadra, il Napoli. La rete contro il Bayer Leverkusen ha spianato poi la strada per la prima vittoria in Champions League.

Il Pipa ha segnato anche nel match decisivo contro l’Inter, dimostrandosi ragazzo di grande talento con un gol da fenomeno. Si è infatti aggiustato per tre volte la palla al centro dell’area di rigore, andando a calciare al momento giusto per freddare Samir Handanovic.

Leggi anche —> Le probabili formazioni

Le sue qualità

Gonzalo Higuain calciomercato Juventus
Gonzalo Higuain

Sulle qualità di Gonzalo Higuain non si può assolutamente discutere. Il ragazzo infatti è una punta di grandissima tecnica ed è bravo a lottare per la squadra. Grazie a Massimiliano Allegri è cresciuto moltissimo, dimostrando di avere forza fisica ma anche di poter giocare maggiormente per la squadra.

La manovra dei bianconeri può muoversi grazie a un ragazzo molto importante, che spesso si gioca una maglia da titolare con Paulo Dybala. Sarà interessante vedere come si muoverà stasera quando di fronte avrà una squadra non particolarmente forte ma spigolosa e con giocatori fortissimi fisicamente.

Quel gol contro l’Inter