Home Calciomercato Juventus Emre Can all’Everton, pronta la mega offerta da parte di Ancelotti

Emre Can all’Everton, pronta la mega offerta da parte di Ancelotti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:20

Emre Can ha chiesto la cessione già in questa finestra di mercato, ma la Juventus è in una posizione più attendista. Ancelotti offre 35 milioni per averlo

juventus udinese emre can coppa italia
juventus udinese emre can coppa italia

Emre Can è finito nel mirino dell’Everton. Il tutto non è sicuramente una novità, considerando che in Premier ha molto mercato. A fare nuovamente il punto sulla situazione questa mattina è stato il Mirror che ha svelato dei nuovi dettagli sull’operazione. A Torino, probabilmente, se venisse recapitata per davvero no ci sarebbero delle opposizioni nel lasciar andare il ragazzo.

LEGGI ANCHE >>> Intanto Dybala chiama un suo vecchio compagno alla Juventus

Ancelotti ed Emre Can

A smorzare i contenuti dell’affare Emre Can-Everton, c’ha pensato Carlo Ancelotti nel corso della sua ultimo conferenza stampa. «Penso di aver detto nell’ultima conferenza stampa che tutti i nomi che erano sul giornale erano sbagliati. Oggi ripeto la stessa cosa: hanno torto. Tutti i nomi sul giornale sono sbagliati». Il punto è che però continuano a circolare insistentemente dei rumors sulla trattativa e nessuno si sente realmente di poterla smentire pubblicamente.

LEGGI ANCHE >>> Clamoroso scambio con il Man City all’orizzonte

emre can calciomercato juventus
Emre Can lascia la Juventus

La posizione della Juve

La Juventus dal canto suo non vuole cederlo se non al cospetto di una buona offerta. Quella dell’Everton, comeevidenziato, lo sarebbe anche perché garantirebbe una notevole plusvalenza. Sarri ha confermato che l’ex Liverpool fa parte della rosa e non lo ha escluso a priori dai giocatori tra cui pescare. La realtà, però, è che finora Can ha giocato solo otto partite di campionato. A centrocampo, considerando anche il rientro di Khedira, lo spazio per lui non sarà di molto superiore a quello avuto finora.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK