Antonio Conte, il pensiero è rivolto sempre alla Juventus

0
189

Antonio Conte, dopo la semifinale di andata persa con il Napoli, rivolge il suo pensiero ancora alla Juventus. La corsa scudetto si infiamma.

Conte @ Getty Images

Antonio Conte pensa ancora alla Juventus. Quel match di inizio marzo segnerà inevitabilmente le sorti del campionato. Uno scudetto che, purtroppo per Sarri, sta prendendo sempre più la strada di San Siro. Il tecnico nerazzurro ieri sera, dopo il ko dell’Inter contro il Napoli in Coppa Italia, ha parlato della sua vecchia squadra. Ha messo le mani avanti come di solito fa in tema tricolore. La cosa, pertanto non sorprende molto.

LEGGI ANCHE >>> Juventus Milan Coppa Italia, diretta tv e streaming: dove seguire la partita

calciomercato juventus inter florenzi
Conte Inter

Antonio Conte e la rosa dell’Inter

«Sicuramente il derby ha portato via tantissime energie, soprattutto nervose – ha detto dopo il ko -. Oggi avevo effettuato 5 cambi, rispetto al derby. C’era linfa nuova. Ma stiamo parlando del Napoli, che ha battuto Lazio, Juventus, Liverpool. E’ una squadra dai valori importanti». Antonio Conte poi lancia il messaggio ai bianconeri. «In classifica ha un ritardo importante, ma se ha battuto queste squadre è perché ha valori importanti. Dietro la Juventus il Napoli ha la rosa più importante del campionato».

LEGGI ANCHE >>> Per Maldini il Milan si gioca tutto contro la Juventus

Distacco reale?

Antonio Conte, non pago delle prime dichiarazioni, alla Rai rincara la dose. «Siamo all’inizio di un percorso. Se qualcuno pensa che noi all’improvviso siamo arrivati allo stesso livello di chi qui ha comandato per anni, io invece dico che siamo ancora lontani. E queste sconfitte ci servono per crescere».