Juventus Milan Coppa Italia, diretta tv e streaming: dove seguire la partita

0
311

Come vedere Juventus Milan Coppa Italia in diretta tv e streaming live: ecco dove poter guardare in charo e seguire in radio la semifinale d’andata.

probabili formazioni milan juventus coppa italia
milan juventus coppa italia

Domani sera allo stadio San Siro di Milano andrà in scena Milan Juventus, semifinale d’andata di Coppa Italia 2019-2020, la prima delle due sfide tra i bianconeri ed i rossoneri in questa competizione. In molti si chiedono come seguirla e se sarà in chiaro.

La risposta è sì: Milan Juve di Coppa Italia sarà visibile in diretta tv in chiaro su Rai Uno e Rai Uno HD, canale 501 del Digitale Terrestre.

Per tutti coloro che si troveranno fuori casa, però, sarà possibile seguirla in streaming gratis su Rai Play, la piattaforma della tv di stato in cui basta registrarsi gratuitamente e seguire questo match e tutti gli altri programmi in onda sui primi tre canali.

Per tutti coloro che, invece, dalle ore 20:45 in poi, si troveranno in viaggio, sarà possibile seguire questa partita in radio sulle frequenze di Rai Radio 1.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: Pochettino e la Juventus, l’allenatore fa capire le sue intenzioni

Streaming Milan Juventus Coppa Italia: diretta tv Rai

Maurizio Sarri @Getty Images

Non sarà una sfida semplice per nessuna delle due squadre in quanto entrambe arrivano da una sconfitta piuttosto pesante: i bianconeri di Sarri dal ko inaspettato contro l’Hellas Verona, mentre i rossoneri dal derby perso contro i “cugini” dell’Inter che grida ancora vendetta.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: Esonero Sarri, torna Allegri alla Juventus? La situazione è complicata

La Coppa Italia, però, è una competizione a sé stante e, per questo motivo, il divario abissale tra le due compagini che attualmente c’è in classifica in campionato si annullerà per dare vita a 180 minuti di puro agonismo in cui avrà la meglio la formazione che sarà maggiormente in grado di resistere e fare proprio non solo il gioco, ma anche finalizzare al meglio le occasioni create.

Insomma, sarà battaglia vera tra Sarri e Pioli, due allenatori che da tempo immemore hanno una stima reciproca l’uno nei confronti dell’altro mai nascosta.