Furia Pjanic con Sarri: il retroscena raccontato da Tuttosport

0
8

Retroscena inaspettato svelato da Tuttosport dopo Juventus Brescia 2-0 di ieri riguardante Miralem Pjanic, che si è infortunato. Cos’è successo?

infortunio pjanic juventus
pjanic juventus

Spunta un retroscena di campo piuttosto inaspettato che, se confermato, sarebbe davvero clamoroso: Miralem Pjanic aveva concordato con l’allenatore Maurizio Sarri di non scendere in campo e non giocare Juventus Brescia di ieri a causa di un problema fisico accusato durante la settimana.

Come poi, però, abbiamo visto il regista bosniaco è subentrato al 66esimo minuto al posto di Aaron Ramsey per poi, tuttavia, dover abbandonare subito la partita per un problema all’adduttore destro, venendo a sua volta sostituito da Blaise Matuidi (il quale poi è stato bravo a dare l’assist vincente per il bis di Juan Manuel Cuadrado che, di fatto, ha chiuso l’incontro.)

Qualcosa, però, non sembra tornare: Tuttosport, infatti, rivela un retroscena totalmente inaspettato. Il ragazzo ex Roma non avrebbe dovuto scendere in campo.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: Guardiola alla Juventus, Del Piero non ha dubbi: «Sarà estate calda»

Pjanic furioso con Sarri, Juventus: non doveva giocare?

pjanic juventus
pjanic juventus

Pjanic non avrebbe dovuto giocare Juventus Brescia in modo tale da poter recuperare al meglio dagli sforzi, a quanto pare davvero importanti, della semifinale d’andata di Coppa Ialia contro il Milan.

Sarri, però, non sembra aver ascoltato questa sua richiesta, che a quanto pare era già stata concordata con il ragazzo, e l’ha fatto scendere in campo nella ripresa. L’infortunio che è arrivato è stata quindi la diretta conseguenza di una scelta oggettivamente sbagliata, se davvero questi rumors fossero confermati.

Adesso il ragazzo classe 1990 rischia seriamente di saltare due veri e propri snodi cruciali della stagione: il primo è l’andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Lione, mentre il secondo è il derby d’Italia contro l’Inter che si giocherà all’Allianz Stadium di Torino.

TI POTREBBE ANCHE INTERESSARE: Chiellini ringrazia tutti con un post: «Adesso arriva la parte bella»