Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora Cristiano Ronaldo prende il sole in piscina: è polemica

Cristiano Ronaldo prende il sole in piscina: è polemica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:41

Cristiano Ronaldo si sta allenando scrupolosamente nella sua casa di Madeira. Ma qualcosa non è piaciuto e ha scatenato polemiche.

Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo sta passando questi giorni di emergenza e di isolamento nella sua casa di Madeira. Il portoghese sta seguendo un programma di allenamento a dir poco scrupoloso. Un qualcosa che il lusitano ha sempre fatto, anche in periodi di normalità. Ed ecco che, in uno scatto sui social, CR7, a torso nudo, mostra il fisico scolpito dopo il lavoro in palestra con i familiari. “Continuiamo con la lotta, a casa, in famiglia e mantenendo attivi corpo e mente“, questo quanto scritto dalla sorella Katia Aveiro nel post che accompagna la foto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, Cristiano Ronaldo scende in campo

Cristiano Ronaldo, ecco cosa non è piaciuto dei suoi comportamenti

Cristiano Ronaldo

Una battaglia in cui Cristiano Ronaldo ha deciso di fare la sua parte, scendendo in campo con Jorge Mendes con una donazione del valore di un milione di euro a beneficio di due strutture ospedaliere di Lisbona e Porto. Grazie a questo contributo, come rivelato da ‘Il Corriere dello Sport’, verranno realizzate due unità di terapia intensiva all’Ospedale di Santa Maria, a Lisbona, per un totale di 20 letti, dieci per unità. Questo permetterà al reparto di salire da 31 a 51 posti letto. Simile il discorso per l’ospedale Santo António di Porto: il dono di Ronaldo e Mendes, spiegano al Centro Hospitalar Universitário do Porto, consentirà l’apertura di 15 letti di terapia intensiva, completamente equipaggiati con ventilatori, monitor e altre attrezzature.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, il messaggio di Leonardo Bonucci

Com’è ormai risaputo, Cristiano si trova a Madeira, dove è sbarcato subito dopo Juventus Inter, per stare vicino alla madre Dolores, colpita recentemente da un ictus. Il portoghese ha comunque effettuato il tampone ed è risultato negativo, ma ha seguito i protocolli, rimanendo a casa. Ora resta da capire quando potrà tornare in Italia. Sulla vicenda è però arrivata la stoccata dell’ex presidente bianconero, Giovanni Cobolli Gigli. Ecco che cosa ha detto, intervenendo a ‘Radio Punto Nuovo’: “Ronaldo è andato via per la mamma, ma poi si mostra a prendere il sole in una mega piscina. Fatta la concessione a Ronaldo, la situazione è degenerata. Non andava fatto, sarebbero dovuti restare tutti in quarantena“.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK