Calciomercato Juventus, per Allegri il destino vede bianconero

0
306

Il futuro di Max Allegri potrebbe essere -di nuovo- in bianconero, ma del Newcastle! Infatti l’ex Juventino sarebbe il primo candidato per la panchina

allegri juventus
Massimiliano Allegri

Da quanto filtra in Inghilterra nell’eventualità del cambio societario del Newcastle, il nuovo tecnico in cima alle preferenze sarebbe proprio il nome dell’ex grande allenatore della Juventus Massimiliano Allegri. Il Newcastle, da tempo non più vincente e importante come in passato, nonostante abbia stadio e tifoseria fra le più importanti e invidiate al mondo, potrebbe cambiare società e potrebbe essere acquistato dal fondo saudita di Amanda Staveley alla modica cifra di 400 milioni di euro. Un grande investimento che automaticamente ridimensionerebbe in grande le prospettive della squadra inglese, investendo pesantemente sul mercato iniziando principalmente dall’allenatore, infatti Max Allegri sarebbe proprio il primo nome sulla lista per riportare i bianconeri del Newcastle ai vertici dei tempi che furono.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, alla ricerca del numero 9 da affiancare a Cr7

Calciomercato Juventus, per Allegri il destino vede bianconero

Allegri Manchester United Pogba
Juventus, Allegri

Si inizierebbe subito con un tecnico di caratura internazionale, il primo acquisto prestigioso sarebbe proprio l’ex tecnico della Juventus che andrebbe -dunque- a sostituire l’attuale allenatore Steve Bruce. Naturalmente per convincere Allegri il fondo saudita sarebbe disposto a dargli carta bianca per il mercato, consentendogli di investire ingenti somme di denaro. Max è ancora sotto contratto con la Juventus fino a giugno 2020, dopo la scadenza con i bianconeri sarà libero di firmare con altre squadre, l’idea Premier League lo affascina, infatti già negli scorsi mesi il tecnico livornese era stato affiancato ad altre panchine inglesi, soprattutto quella del Manchester United, anch’essa volenterosa di tornare ai fasti dei tempi dopo diversi anni di mancata qualificazione Champions. Max, quindi, sarebbe l’allenatore più desiderato attualmente in Premier League, ma l’intriga Newcastle, sempre se dovesse concretizzarsi il cambio di società, potrebbe essere la grande avventura del tecnico italiano fuori dal territorio nazionale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Douglas Costa, Leonardo vuole portarlo a Parigi. La situazione è questa