De Ligt, Juventus: un anno fa la eliminava, ora la vuole solo conquistare

0
209

De Ligt esattamente un anno fa eliminava i bianconeri dalla Champions League con il suo Ajax, oggi il giocatore, invece, ha solo in testa la Juve

de ligt barcellona calciomercato juventus
de ligt, juventus

Un anno esatto dal quella rovinosa eliminazione in Champions per i bianconeri, infatti esattamente 365 giorni fa De Ligt e il suo Ajax eliminavano definitivamente dalla corsa Champions la Juventus di Allegri. Per il calciatore olandese in un anno è cambiato tutto, dalla notte di Torino del 16 aprile 2019 un suo colpo di testa dava la parola fine alla corsa Champions per la Juventus, oggi invece, 16 aprile 2020 il calciatore vuole conquistare definitivamente la sua attuale squadra diventando uno dei punti fermi della rosa a disposizione di Maurizio Sarri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Serie A, la sentenza di Opta: ecco chi vincerà lo Scudetto

De Ligt, Juventus: un anno fa la eliminava, ora la vuole solo conquistare

fidanzata de ligt
De Ligt

Nonostante le varie indiscrezioni di calciomercato che lo vedrebbero lontano da Torino per la prossima stagione, attualmente, De Ligt sembra convinto più che mai a rimanere in bianconero e vuole letteralmente conquistare l’ambiente, riconfermandosi proprio come già aveva fatto col suo Ajax diventando un vero punto di riferimento. Il destino del difensore olandese sembra, quindi, più che mai in bianconero ed è proprio il calciatore a voler dare un messaggio chiaro all’ambiente, infatti durante questo stop di quarantena dovuto, come sappiamo, all’emergenza del Coronavirus, De Ligt ne ha approfittato per prendere lezioni di italiano, dando un messaggio forte e chiaro all’ambiente, sempre più calato nella nuova realtà e volenteroso di scrivere la storia della Juventus.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Rugani-Persico, il messaggio condiviso commuove il mondo dei social