Juventus Calciomercato, operazione da 160 milioni

0
447

La Juve avrebbe in serbo un tesoretto da 160 milioni da investire nel mercato con quattro nomi in cima alla lista: Palmieri, Gabriel Jesus, Tonali e Torres

Calciomercato juventus Paratici Manchester United Mourinho
Paratici e Nedved al lavoro

Juventus operazione da 160 milioni per quattro profili in cima alla lista desideri di Paratici e società, nomi che possano garantire quel salto di qualità nel presente ma anche e soprattutto nel futuro, data anche la giovane età dei profili, si prospetta dunque una vera e propria rivoluzione in tutti i reparti del campo. Il primo della lista è naturalmente il numero 9 dinamico e funzionale al gioco di mister Sarri, da affiancare a Cristiano Ronaldo, dato che il mancato feeling con Higuain non ha convinto. Stiamo parlando dell’attaccante brasiliano Gabriel Jesus del Manchester City, un profilo che piace tanto all’allenatore Maurizio Sarri e che darebbe, certamente, qualità necessaria in fase offensiva. A seguirlo il centrocampista italiano, da tutti già consacrato come l’erede di Pirlo, Sandro Tonali. Sempre per l’attacco, prende sempre più consistenza l’ipotesi Ferrán Torres e in difesa piace il nome di Palmieri del Chelsea. Un piano di mercato che andrebbe quindi a ricoprire tutti i settori del campo con rinforzi di qualità ma soprattutto di prospettiva dato che tutti e 4 sono molto giovani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Cristante, nome giusto per la Juve? Se in ottica di scambio con la Roma…

Juventus Calciomercato, operazione da 160 milioni

calciomercato juventus
calciomercato Juventus

160 milioni a disposizione. Paratici ha già il piano di mercato per la Juventus che verrà, due giocatori dalla Premier League: l’attaccante brasiliano Gabriel Jesus 50 milioni e il terzino italo brasiliano del Chelsea, che mister Sarri ha già allenato lo scorso anno in Inghilterra, Emerson Palmieri a 25 milioni. Mentre dall’Italia la Juventus tratterebbe direttamente col Brescia il profilo di Sandro Tonali valutato intorno ai 42 milioni di euro. Dalla Spagna invece si proverà il colpo Ferran Torres che, nonostante la clausola rescissoria da 100 milioni imposta dal Valencia, si potrebbe “strappare” a poco meno della metà dato che il suo contratto in Liga ha scadenza nel 2021. Quattro nomi per la Juventus del futuro ma del presente, infatti sarebbe questo il piano di mercato per la prossima finestra estiva. Un piano che oltre agli acquisti potrebbe avere anche grandi cessioni, infatti sono molti i giocatori in uscita anche per un fattore di età, ormai la rosa bianconera è sempre più over 30. Che sia l’anno della rivoluzione bianconera? Paratici ha già stilato la lista, ora si inizia a trattare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Milik è l’attaccante che vuole Sarri