Juventus, tutto su Luca Zanimacchia: l’esterno offensivo che incantato i tifosi

0
11

Luca Zanimacchia è l’esterno offensivo Under 23 che ieri sera ha esordito incantando tifosi e stampa. Il classe ’98 potrebbe essere il futuro dei bianconeri

Luca Zanimacchia, Juventus (Instagram)

Luca Zanimacchia esterno offensivo dell’under 23 della Juventus dopo l’esordio assoluto in prima squadra contro il Cagliari, nonostante la sconfitta di 2 a 0 dei bianconeri, è riuscito a mettersi lo stesso in mostra. Ora il giovane classe ’98 è diventato un beniamino dei tifosi e della stampa, a tal punto, da ricevere importanti riconoscenze sui social, c’è chi infatti ne tesse le lodi e lo vorrebbe già titolare nella rosa di Maurizio Sarri della prossima stagione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, senti Dybala: “Decimo scudetto ma prima la Champions…”

Juventus, tutto su Luca Zanimacchia: l’esterno offensivo che incantato i tifosi

Juventus (Getty Images)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

⚽️#finoallafine

Un post condiviso da Luca Zanimacchia 🇮🇹 (@zanimacchia) in data:

Zanimacchia è entrato ieri sera contro il Cagliari, nella trasferta che ha visto uscire sconfitti i bianconeri nonostante la già aritmetica vittoria dello scudetto, sabato la squadra festeggerà a Torino la conquista del campionato 2019-2020: la nona vittoria consecutiva. Ciononostante i bianconeri non hanno offerto una buona performance, soprattuto le stelle della squadra, forse già troppo stanche e con la testa alla Champions League nel ritorno degli ottavi contro il Lione. In una squadra decisamente sottotono ne sono usciti “vincitori” i giovani dell’under 23, subentrati proprio nei cambi. Luca Zanimacchia è il profilo che più ha reso giustizia alle qualità dell’Under 23, tanto che per molti è già predestinato ad essere uno dei titolarissimi per il futuro. La consacrazione non è solo arrivata dai supporter, ma anche dai giornali sportivi che nei pagelloni del post gara hanno premiato quasi tutti il giovane esterno bianconero. Zanimacchia ieri sera ha dimostrato di avere buona tecnica e un buon tiro dalla distanza, tutte caratteristiche perfette per entrare di diritto nella rosa di Maurizio Sarri. Ora ci sarà da capire cosa vorrà fare la dirigenza, ma le qualità e il phisique du role sembrano esserci, i tifosi sono convinti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Juventus, Sarri in bilico: “Ronaldo avvelenato dopo la sfida con il Cagliari”