Calciomercato Juventus, Khedira al Milan: Maldini pronto al colpaccio

0
43

Secondo quanto rivelato da mondocalcionews.com, il Milan avrebbe effettuato un sondaggio per cercare di capire la situazione relativa a Sami Khedira, ormai in rotta di collisione con la Juventus e fuori dall’idea tattica di Andrea Pirlo, che anche nell’amichevole di ieri con l’Under 23 lo ha relegato in panchina per tutti i 90 minuti.

Khedira e Romagnoli dopo la semifinale di Coppa Italia
Sami Khedira al Milan, calciomercato Juventus

CALCIOMERCATO JUVENTUS MILAN KHEDIRA AFFARE/ Che Khedira sia un “peso” per la Juventus, non è una novità. L’ex centrocampista del Real Madrid, infatti, dopo aver attraversato un’altra (l’ennesima) stagione travagliata, costellata da numerosi infortuni, è stato gentilmente accompagnato sull’uscio di porta dalla dirigenza bianconera. Questione età, certo, ma anche di bilancio: i quasi 6 milioni di euro che il tedesco oggi percepisce sono considerati dalle parti di Torino una “spesa” da tagliare. Subito.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, il futuro di Dzeko sempre più un rebus

Ecco perchè in questi giorni si è cercato di raggiungere un accordo che potesse accontentare entrambe le parti. La Juve ha proposto una rescissione consensuale, il calciatore per il momento ha fatto no, dichiarando a gran voce di essere pronto a partire, ma a patto che gli venga corrisposto una cospicua buonuscita. Nelle ultime ore, però, c’è da segnalare una novità degna di nota: il Milan avrebbe effettuato un primo sondaggio per Khedira, per capire la fattibilità dell’operazione.

Calciomercato Juventus, Khedira al Milan: cosa c’è di vero

calciomercato juventus khedira infortunio
Sami Khedira

Maldini è stato chiaro: il Milan deve essere rinforzato con acquisti mirati, che possano incrementare il tasso qualitativo della rosa non soltanto dal punto di vista qualitativo, ma anche sotto il profilo dell’esperienza. Vista l’empasse relativa a Bakayoko, ecco che il “Diavolo” potrebbe fare un pensierino per Khedira, vista la situazione da “separato in casa” che quest’ultimo sta vivendo in quel di Torino.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, annuncio della BBC: “C’è l’accordo per Suarez”

Anche ieri, infatti, il tedesco non ha preso parte alla partitella che ha visto la Juve affrontare l’under 23 ( match vinto 1-0 grazie alla rete messa a segno da Pjaca): insomma, la sensazione è che ci siano tutti i presupposti per arrivare a un addio: le prossime settimane ci aiuteranno a capire di più sulla vicenda.