Juventus, è tempo di pensare alla Samp: chi gioca a centrocampo

0
4

La Juventus ormai è pronta al debutto in serie A, che avverrà domenica 20 settembre contro la Sampdoria di Claudio Ranieri. Le ultime sulla formazione.

Juventus
Andre

Non poteva esserci avversario più scomodo per la Juventus all’esordio, considerata l’esperienza di Ranieri che proverà, insieme ai suoi ragazzi, a strappare un risultato importante contro i campioni d’Italia in carica. Andrea Pirlo attende rinforzi dal mercato ma nel frattempo è chiaro che dovrà schierare nel migliore dei modi la sua Juve. Con il 3-5-2 che sembra il modulo prescelto.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, operazione sfumata: Paratici telefona al Barcellona

Juventus, la possibile formazione di Pirlo

Juventus
Cristiano Ronaldo, Juventus (Getty Images)

Contro la Sampdoria Pirlo non dovrebbe discostarsi molto dall’undici mandato in campo contro il Novara, uno dei pochissimi test effettuati in questo anomalo precampionato. Come riporta Il Corriere dello Sport il vero dubbio dell’allenatore riguarda la linea mediana. Il nuovo allenatore ha in mente una squadra con un doppio playmaker e l’utilizzo di una mezzala pronta a spingersi a supporto delle punte. Contro il Novara Pirlo ha ruotato gli uomini a disposizione. E’ probabile che possano essere Arthur e Bentancur i titolari, con Rabiot libero di svariare. Ma occhio a Ramsey che sta riguadagnando posizioni. In attacco, visto che Dybala è out e il mercato ancora non ha portato rinforzi, Ronaldo sarà affiancato da Kulusevski.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, per Pellegrini spunta la Fiorentina ma…