Home Calciomercato Juventus Dzeko alla Juventus, la confessione agli amici: Me ne vado per vincere

Dzeko alla Juventus, la confessione agli amici: Me ne vado per vincere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:46

Dzeko avrebbe confessato ai suoi amici la volontà di lasciare la Roma per andare a vincere alla Juventus. Operazione sempre più in chiusura.

Edin Dzeko, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Edin Dzeko è sempre più vicino a diventare un nuovo giocatore della Juventus. L’attaccante bosniaco non ha dubbi, e avrebbe già comunicato agli amici la decisione di lasciare la Roma per sposare la nuova causa bianconera. “Me ne vado alla Juventus per vincere” avrebbe detto agli amici di Casal Palocco, dove abita in una villa con parco e piscina. Com’è riportato in un sondaggio de il ‘Corriere dello sport’. Un operazione che la volontà da entrambe le parti ma qualora la Roma non chiudesse in tempo per l’inizio del campionato, lo schiererebbe, comunque, titolare contro il Verona.

LEGGI ANCHE>>>Suarez alla Juventus? Calciomercato: c’è ancora una possibilità ma…

Dzeko alla Juventus, la confessione agli amici: Me ne vado per vincere

Calciomercato Juventus
Edin Dzeko, Calciomercato Juventus (Getty Images)

La Roma infatti qualora non riuscisse a chiudere l’operazione prima dell’inizio del campionato farebbe giocare, comunque, il centroavanti bosniaco da titolare contro il Verona. Come sappiamo, in questo momento, la società giallorossa si sta incontrando con l’agente di Milik sperando di chiudere l’operazione, trovando l’accordo, entro 48 h. Ma qualora le trattative dovessero, per qualche motivo, slittare e prendere tempo allora la Roma per la prima di campionato farebbe comunque giocare l’ancora proprio attaccante, da titolare.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, c’è il sì dell’attaccante: colpo in arrivo

Ma sia Roma che Juventus sperano di avere già a disposizione i propri nuovi attaccanti per la prima giornata di Serie A. La Juventus giocherà domenica sera contro la Sampdoria di Claudio Ranieri, difficile, anche chiudesse già di oggi, avere Dzeko già disponibile visto che fra visite mediche etc, i tempi non sarebbero sufficienti per una partenza da titolare, o almeno così sembra. Ma la speranza di Pirlo è di poter avere il nuovo attaccante già disponibile in rosa e per gli allenamenti. Insieme a Dzeko arriverà anche un quarto attaccante. Moise Kean è il predestinato per essere il jolly offensivo. Un ritorno alla Juventus dopo l’anno in Premier League sotto la guida tecnica di Carlo Ancelotti.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK