Calciomercato Juventus, grana Khedira: non c’è accordo sulla rescissione

0
32

Calciomercato Juventus, a tenere banco in casa bianconera è ancora la situazione relativa alla rescissione consensuale di Sami Khedira. Stando alle ultime indiscrezioni, il centrocampista tedesco avrebbe rifiutato fino a questo momento tutte le proposte di buonuscita.

Calciomercato Juventus
Sami Khedira, Juventus Calciomercato (Getty Images)

CALCIOMERCATO JUVENTUS KHEDIRA RESCISSIONE/ Una delle situazioni più spinose che la Juventus deve affrontare in questo frangente di calciomercato è quella relativa alla situazione di Sami Khedira. Il centrocampista tedesco, che ha il contratto in scadenza il prossimo anno, è stato gentilmente accompagnato alla porta dalla dirigenza bianconera. Anche lo stesso Andrea Pirlo nelle varie conferenze stampe, pur non manifestandolo esplicitamente, ha fatto capire che il tedesco non rientra più nei piani tecnici dei Campioni d’Italia.

Leggi anche–>Chiesa alla Juventus, calciomercato: dove giocherebbe l’attaccante

Tuttavia, tra la dirigenza di corso Galileo Ferraris e il centrocampista ex Real Madrid non è stato ancora raggiunto l’accordo per la rescissione. La mezzala percepisce attualmente 6 milioni di euro, e quindi avrebbe chiesto una buonuscita non inferiore a quella cifra. Non di quest’opinione è Paratici, che si sarebbe spinto ad offrire circa 2-3 milioni di euro.

Calciomercato Juve, manca l’accordo per Khedira: la situazione

Khedira, Juventus (Getty Images)

La sensazione è che la trattativa possa proseguire ad oltranza, ma che la fumata bianca non sia impossibile da raggiungere. Le prossime ore ci aiuteranno a comprendere i futuri scenari della vicenda: laddove dovesse concretizzarsi l’addio di Khedira, le attenzioni della Vecchia Signora di dirotterebbero su Rodrigo De Paul, per il quale, va detto, c’è da vincere la folta concorrenza di molti club, Wolverhampton in primis.

Leggi anche–>Rugani, De Sciglio e Douglas Costa bloccano il mercato della Juventus

Anche per Khedira non mancano le offerte. Come ha più volte ribadito tuttojuve.com, nelle scorse settimane sia il Manchester United che il Paris Saint Germain hanno effettuato dei sondaggi con l’entourage del calciatore per capire il da farsi, anche se un’eventuale operazione avrebbe luogo solo ed esclusivamente se il giocatore si liberasse dalla Juventus.