Calciomercato Juventus, Demiral incedibile: respinte offerte monstre per lui

0
41

La Juventus crede tanto in Merih Demiral: il difensore turco, reduce da un brutto infortunio al legamento crociato anteriore della coscia sinistra, è stato fermo ai box per più di 8 mesi ma ora scalpita per rientrare. Sull’ex Sassuolo le sirene di mercato non si sono comunque placate.

infortunio demiral calciomercato juventus
Demiral, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Calciomercato Juventus Demiral offerte/ Una delle rivelazioni più importanti in casa Juventus la scorsa stagione è stata sicuramente Merih Demiral. Il centrocampista turco, infatti, nei pochi mesi in cui Maurizio Sarri lo ha potuto schierare titolare al fianco di Bonucci, ha dimostrato il motivo per il quale il club bianconero abbia sborsato più di 20 milioni di euro per strapparlo al Sassuolo: forza fisica, aggressività, innato senso della posizione e grande temperamento, che hanno impressionato molti addetti ai lavori.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, offerta da 50 milioni per il baby fenomeno

Proprio quando sembrava essere diventato un vero e proprio titolare fisso all’interno dello scacchiere bianconero, però, il centrale rimase vittima di un grave infortunio al crociato, all’Olimpico contro la Roma. Da qui il calvario e la lunga riabilitazione, con Pirlo che gli ha concesso di giocare alcuni scampoli della gara contro la Sampdoria alla prima di campionato. Tuttavia, durante la sessione estiva di calciomercato, non sono stati i pochi i club che hanno bussato alla porta della Juve per capire la disponibilità del club bianconero a lasciar partire il proprio talentuoso difensore.

Calciomercato, la Juve crede in Demiral: stoppato il pressing dei club inglesi

gol demiral roma juventus
Demiral, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Secondo quanto riportato da tuttojuve.com, Demiral piaceva e non poco ai club inglesi, disposti a mettere sul piatto almeno 30 milioni di euro per vincere la concorrenza. In particolare il Tottenham di Mourinho ha effettuato dei sondaggi concreti, complice l’ostracismo dell’Inter a lasciar partire Skriniar. Anche il Manchester United e il Wolverhampton osservavano da vicino la situazione, pronti ad intervenire qualora Paratici avesse aperto alla cessione.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, dove potrebbe giocare Alaba? Il piano di Pirlo

Eventualità che però non si è mai concretizzata per la ferma volontà della Vecchia Signora di puntare su un giocatore che, assieme a De Ligt, è considerato non soltanto il presente, ma anche e soprattutto il futuro del club.