Juventus, bilancio in perdite per 89,7 milioni. Confermato Paratici.

0
16

L’Assemblea ordinaria degli Azionisti di Juventus Football ha reso noto e approvato i dati in merito al bilancio della società

Juventus
Andrea Agnelli, presidente della Juventus

L’Assemblea ordinaria degli Azionisti di Juventus Football Club S.p.A. ha reso noto e i dati relativi albilancio della società bianconera chiuso lo scorso 30 giugno, come riportato anche in un sondaggio di ‘Sportmiediaset‘. La passata stagione sportiva del 2019/20 si è chiusa con una perdita pari a 89,7 milioni di euro, quasi il doppio rispetto alla stagione precedente, ma era anche auspicabile visto il periodo il periodo di crisi economia e sanitaria del Covid-19. La Juventus ha però annunciato una nuova struttura organizzativa per concentrare le proprie attività in due punti: Area Football e Area Business, confermando la presenza diretta del direttore sportivo Fabio Paratici sulla Prima Squadra, e sotto di lui Federico Cherubini che prenderà le veci di  Football Director, il ruolo che era di Paratici prima ai tempi di Marotta.

Juventus, bilancio in perdite per 89,7 milioni. Confermato Paratici.

Dirigenza della Juventus (Getty Images)

L’Assemblea ordinaria degli Azionisti di Juventus Football Club S.p.A. si è riunita oggi per ridurre al minimo i rischi connessi all’emergenza sanitaria in corso legata al diffondersi del Covid-19, come viene riportato anche in una nota ufficiale della società.

L’Assemblea, come dicevamo poc’anzi, ha approvato il bilancio dell’esercizio al 30 giugno 2020, che si è chiuso con una perdita pari a € 89,7 milioni. Quasi il doppio rispetto allo scorso anno, che era invece di € 39,9 milioni”.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, Mbappé svela il suo futuro a Cristiano Ronaldo…

Il coordinamento di ciascuna area verrà affidato a managing director a diretto  riporto dell’Executive Chairman, Andrea Agnelli durante il corso della riunione ha detto: Fabio Paratici, per l’Area Football, e Stefano Bertola, per l’Area Business. Giorgio Ricci continuerà a ricoprire la carica di Chief Revenue Officer; Stefano Bertola mantiene la carica pro-tempore di Chief  Financial Officer nonché l’incarico di Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari, ai sensi dell’art. 154-bis del TUF. Federico Cherubini assume la carica di Football Director a diretto riporto di Fabio Paratici, che mantiene la responsabilità diretta della Prima Squadra“.