Troppe assenze nella Juventus? Stroppa la pensa così

0
18

La Juventus domani pomeriggio sarà impegnata in una trasferta molto delicata sul campo del Crotone di Giovanni Stroppa.

Juventus

I calabresi sono ancora a secco di punti dopo tre giornate, anche se la sua squadra ha disputato senz’altro delle buone gare. Simy e compagni per il momento stanno pagando caro alcuni errori d’inesperienza e alcune lacune in fase difensiva. C’è bisogno di una scossa e la partita con la Juve arriva per i rossoblù al momento giusto. Il Crotone avrà poco da perdere e allo Scida, di fronte a 1000 spettatori, farà di tutto per mettere i bastoni tra le ruote ai bianconeri.

LEGGI ANCHE –>Chiesa, primo allenamento in bianconero: a Crotone giocherà?

Juventus, le parole dell’allenatore del Crotone

Juventus
Pirlo e Cristiano Ronaldo, Juventus (Getty Images)

Il tecnico dei calabresi Giovanni Stroppa ha parlato delle tante assenze che ci saranno in casa Juve. “Ronaldo è meglio averlo a guardare la partita in tv – ha detto in conferenza stampa l’allenatore dei calabresi, come riportato da Sportmediaset. – Da sportivo mi sarebbe piaciuto averlo come avversario perché noi dobbiamo crescere anche dal confronto, ma anche se non ci sarà Ronaldo, e la Juve ha tanti assenti importanti, vedendo i nomi di chi scenderà in campo contro di noi c’è da sgranare gli occhi. Loro sono i più forti in Italia”. Queste le sue parole che testimoniano un grande rispetto per tutta la rosa bianconera.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, Mbappè svela il suo futuro a Cristiano Ronaldo