Calciomercato Juventus, pronto il triplo affare con Raiola…

0
13

La Juventus sempre più proiettata verso il futuro: si prospetta infatti un affare triplo con assistiti dell’agente Mino Raiola

Mino Raiola calciomercato juventus
Mino Raiola, Calciomercato Juventus (Getty Images)

La Juventus ha intenzione di operare sul mercato sempre più verso il futuro. Ci sarebbe infatti un interesse sincero per tre assistiti di Mino Raiola: Non solo Scamacca è nella lista della Juventus, ma non solo…

IlLa Vecchia Signora – ormai – sempre più giovane avrebbe nel mirino altri due giocatori: Malen e Boadu. Un nuovo attacco per le prossime finestre di mercato. Gianluca Scamacca, di proprietà delSassuolo ma in prestito in questa stagione al Genoa, sembra un altro predestinato.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus: lo scambio che beffa i bianconeri

Calciomercato Juventus, pronto il triplo affare con Raiola…

Gianluca Scamacca, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Già l’anno scorso l’attaccante, con la nazionale italiana dell’Under 21, aveva militato sempre in prestito, nell’Ascoli, in Serie B. Un giocatore che ha avuto però diverse richieste nel mercato delle big italiane, per largo periodo era anche stato accostato al Milan. Ma in questo momento, Scamacca, sembra essere un obiettivo concreto nel mirino della dirigenza bianconera. Ma la corte del Milan resta sempre viva, così come quella del PSV Eindhoven. I bianconeri sarebbero concentrati anche su altro assistito di Raiola, Boadu dell’AZ Alkmaar, talento olandese sempre assistito da Mino Raiola come Scamacca.

LEGGI ANCHE>>>Juventus, il giallo del like polemico di Paulo Dybala

Juventus dunque sempre più proiettata verso il futuro. In tal senso abbiamo già visto come un ricambio generazionali viri – ormai- in una direzione ben precisa. La rosa di Pirlo è concentrare sui giovani, nove potenziali titolari della rosa bianconera sono Under 25. Una statistica decisamente rivoluzionaria rispetto giusto a due anni fa. Dopo aver sistemato tutti gli esuberi, Pirlo si gode i suoi nuovi talenti: giocatori come Kulusevski, De Ligt, McKennie, Demiral e Chiesa non sono talenti solo per il futuro, ma anche certezze per il presente. Così come gli altri – sempre giovani – centrocampisti: Rabiot, Arthur e Bentancur. Una nuova Juventus che opera in una direzione precisa, giovani pronti per il futuro ma che sappiano già fare la differenza nel presente, e l’agente Raiola ha sempre portato giovani promesse.