Calciomercato Juventus, Raiola a Torino: si può chiudere il grande colpo

0
2203

Calciomercato Juventus, Mino Raiola avvistato a Torino. Il famoso procuratore visto a Torino. I tifosi sognano Pogba

Mino Raiola, Calciomercato Juventus @Getty

Calciomercato Juventus, il procuratore Mino Raiola avvistato a Torino. Inutile ribadire ciò che i tifosi sognano ormai da parecchi anni. Più o meno dagli stessi in cui, quel centrocampista francese se andò, inutile anche ribadirvi di chi stiamo parlando. Paul Pogba è la stella necessaria per vincere la Champions: in rottura totale con il Manchester United, il francese lascerà la Premier League già nel mercato di gennaio. Per i tanti tifosi il segnale della presenza di Raiola in città è automatico pensiero che si proietta verso l’acquisto del centrocampista, in tal senso le indiscrezioni apparse in tutto il mondo continuano a dare la Juventus come la favorita per la corsa al centrocampista.

Calciomercato Juventus, Raiola a Torino: si può chiudere il grande colpo

Paul Pogba, Calciomercato Juventus (Getty Images)

#Pogback, l’hastag che sta, nuovamente, impazzando i social. Il francese legatissimo alla città di Torino per affetto ma anche per empatia con i tifosi, di cui è ancora autentico idolo, ritroverebbe a Torino tanti vecchi compagni, fra cui Pirlo, ora allenatore, che è stato, per stessa ammissione del francese, il suo punto di riferimento in quella Juventus spaziale. Classe, carisma e fisicità: Paul ha tutte le carte in regola per fare la differenza. I tifosi lo cercano e sognano e lui potrebbe realizzare un bel regalo di Natale già nella sessione di mercato di riparazione di gennaio. Pogba tornerà? Di sicuro non c’è ancora niente ma la presenza del procuratore a Torino è già un ottimo segnale. E come possiamo ribadirvi, tutte le indiscrezioni mondiali riportano la Vecchia Signora come favorita per riabbracciare il talentoso centrocampista.

LEGGI ANCHE>>>Parma Juventus, probabili formazioni: le scelte di Pirlo

Ma la presenza di Raiola, nonostante Pogba sia in polpe, potrebbe confermare anche un altro cavallo vincente della sua scuderia: Haaland. Il fenomenale giovane attaccante ha già fatto capire che la prossima stagione vorrebbe poter affrontare nuove avventure, un gigante del 2000, il calciatore è fra i top mondiali. Che possa essere lui il sostituto di CR7? Probabilmente lo scopriremo nei prossimi giorni, ma Raiola è pur sempre garanzia.