Calciomercato Juventus, obiettivo sfumato: c’è l’annuncio

0
164

Calciomercato Juventus, Mesut Ozil non è un obiettivo dei bianconeri per il mercato di gennaio. Chiusa l’ipotesi che portava al tedesco

Calciomercato Juventus
Fabio Paratici, Calciomercato Juventus (Getty Images)

 Calciomercato Juventus, negli scorsi giorni le indiscrezioni portavano tutte verso Mesut Ozil, in uscita dall’Arsenal. Il calciatore tedesco di origine turca era stato accostato alla Vecchia Signora come prossimo rinforzo nella campagna acquisti di gennaio. Un obiettivo certamente di qualità ma vista la forma fisica non più al top dei tempi passati, non convinceva una fetta di tifosi che è rimasta scettica nonostante il palmares indiscutibile del calciatore. Oggi Agresti con un tweet smentisce però l’interesse della dirigenza bianconera. Mesut Ozil non sarà quindi un obiettivo dei bianconeri in questa sessione di mercato di riparazione.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, si valuta la pista italiana in mediana: le novità

Calciomercato Juventus, obiettivo sfumato: c’è l’annuncio

Ozil, Calciomercato Juventus @Getty Images

Chiusa quindi la pratica Ozil, la Juventus ha deciso che si prenderà un nuovo attaccante entro la fine di gennaio. Il cosiddetto “vice Morata”, un centroavanti di ruolo che possa entrare a partita in corso o partire da titolare qualora l’attaccante spagnolo non fosse disponibile. I profili sondati sono tanti ma pochi corrispondono, ormai, alle caratteristiche volute da  Pirlo. La priorità è chiaramente quella di un mercato ragionato e low cost, visti i tempi non certo rosei per l’economia calcistica. Un operazione di riparazione appunto, i bianconeri hanno bisogno di un nuovo attaccante e puntano diversi profili ma uno su tutti sembra aver superato la concorrenza anche per via di un legame speciale verso i colori bianconeri, stiamo parlando del ‘Re Leone’ Fernando Llorente ma si tiene sempre sott’occhio la pista che porta a Milik del Napoli.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Juventus, scelto il nuovo bomber: si chiude a gennaio

Ma non solo in attacco. La Vecchia Signora con l’ausilio del direttore sportivo Fabio Paratici sta sondando anche altre piste, ad esempio in mediana si stanno cercando giovani di qualità, uno su tutti Nicolò Rovella del Genoa: 19enne nazionale italiana di grande prospettiva.