Calciomercato Juventus, colpo dal Psg: offerta per lo svincolato

0
390

Secondo le ultime indiscrezioni, Angel di Maria sarebbe entrato nel mirino della Juventus. Fabio Paratici avrebbe preparato l’offerta per lo svincolato di lusso del Psg

Calciomercato Juventus
Angel Di Maria, Calciomercato Juventus (Getty)

Calciomercato Juventus Di Maria Psg/ Il mercato degli svincolati ha da sempre rappresentato una vera e propria miniera per la Juventus, alla quale la società bianconera ha spesso attinto risorse rivelatesi fondamentali nel corso della sua storia. Basti pensare alle funamboliche manovre compiute in coabitazione con Mino Raiola per portare Paul Pogba sotto l’ombra della Mole, strappandolo dall’ala opprimente di sir Alex Ferguson, oppure ai vari Evra, Khedira, Llorente, Pirlo.

Leggi anche–>De Ligt, sirene spagnole per l’olandese della Juventus

Secondo quanto riportato da France Football, la Juventus potrebbe nuovamente mettere a segno un colpo a parametro zero. Dalla Francia rimbalza con una certa insistenza l’indiscrezione secondo la quale la dirigenza bianconera starebbe sondando il profilo di Angel Di Maria, il cui contratto con il Paris Saint Germain, in scadenza quest’estate, non sarà rinnovato, a meno di clamorosi colpi di scena.

Di Maria alla Juventus, calciomercato: ecco lo scenario

Angel Di Maria
Angel Di Maria @ Getty Images

Di Maria Juventus calciomercato/ L’agente dell’argentino starebbe avendo dei contatti importanti con tutti i top manager europei, alla ricerca di un club che possa soddisfare le richieste economiche del suo assistito, che ammonterebbero a circa 8 milioni di euro annui. La Juventus, sotto questo punto di vista, non sembrerebbe essere disposto ad un investimento così oneroso, data anche la carta d’identità del giocatore, ormai non più giovanissimo.

Leggi anche–>Calciomercato Juventus, il grande ritorno di Mario Mandzukic

Ci sono stati dei contatti informali, ma al momento nulla di concreto: le prossime settimane, in questo senso, potranno essere assolutamente decisive per orientare la trattativa in un modo o nell’altro.