Juventus, torti arbitrali in Champions League: Pistocchi ha individuato il “colpevole”

0
2908

La Juventus in Champions League dovrà rimontare il 2-1 subito nell’andata degli ottavi di finale dal Porto. Una missione non impossibile.

Juventus

Di sicuro i bianconeri avrebbero sperato in un risultato positivo nella trasferta in Portogallo, ma ormai bisogna solo pensare al ritorno e al modo in cui rimontare ed eliminare i Dragoes. Nelle ultime ore stanno facendo parlare ancora gli errori arbitrali commessi nelle partite di Lazio e Atalanta, che hanno perso i loro confronti contro Bayern Monaco e Real Madrid, due delle corazzate di questa edizione della Champions. Errori che si abbinano a quello commesso proprio in Porto-Juventus, quando il direttore di gara non ha concesso un penalty allo scadere per un fallo su Cristiano Ronaldo.


LEGGI ANCHE —>Ritorno di fiamma per un centravanti già passato dallo Stadium

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juve, Icardi in bianconero: l’indizio arriva dai social

Juventus, il tweet di Pistocchi

Gli episodi contestati nelle gare di Juventus, Lazio e Atalanta in Champions League hanno fatto discutere molto sui social e il giornalista Maurizio Pistocchi sembra aver individuato il “colpevole”. “Nel 1988/89 SBerlusconi rese pubblico il suo progetto di un Campionato Europeo per Club: il Milan in CdC si vide negare 3 gol con la palla entrata nettamente. Nel 2020 AAgnelli ha divulgato il progetto SuperLega: Juve Lazio e Atalanta hanno subito clamorosi errori arbitrali” ha scritto su Twitter.