Calciomercato Juventus, l’affare a zero lo chiudono in Portogallo

0
14363

Calciomercato Juventus, il Benfica è pronto a chiudere l’affare a parametro zero. Il centravanti va in Portogallo per due anni e mezzo

Alvaro Morata e Diego Costa ai tempi dell’Atletico Madrid @Getty

I portoghesi del Benfica hanno piazzato l’affondo decisivo: contratto di due anni e mezzo a 3 milioni a stagione – spiega Goal.com – per il centravanti Diego Costa, svincolato a gennaio dall’Atletico Madrid e in cerca di sistemazione. La Juventus ci aveva fatto un pensiero, soprattutto per lo status di svincolato.

A gennaio i bianconeri erano alla ricerca di un attaccante vista l’indisponibilità di Dybala e i continui problemi di Morata. E avevano cercato lo spagnolo che da poco aveva lasciato la squadra di Simeone. La trattativa non decollò: Paratici ritenne eccessive le richieste del 32enne. Che adesso sarebbe pronto a iniziare questa nuova avventura.

LEGGI ANCHE: Juventus-Porto, le probabili formazioni dei quotidiani sportivi

LEGGI ANCHE: De Ligt: «Alla Juve imparo tutto. Se difendi qua, lo fai ovunque. Buffon ha 29 anni»

Calciomercato Juventus, Diego Costa va al Benfica

Diego Costa, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Non ci sarebbero dubbi ormai sulla scelta dell’attaccante spagnolo. Il Benfica ha piazzato la zampata. Un elemento, Diego Costa, che nonostante la non più giovane età garantisce gol e “cattiveria”: quella che serve, in alcuni casi, a vincere le partite più ruvide che nel corso della stagione possono capitare.

Non sarebbe stato un profilo da scartare. Soprattutto perché non ci sarebbe stato bisogno d’imbastire nessuna trattativa con nessun club. E di questi tempi è sicuramente una cosa fondamentale. Rimane il fatto però che adesso, Diego Costa, se ne andrà in Portogallo. E vedendo, ancora oggi, i problemi offensivi della Juventus – per le assenze soprattutto e non per altro – un attaccante di questo livello, forse, poteva tornare utile.