Calciomercato Juventus, se parte Ronaldo due soli sostituti

0
19727

Calciomercato Juventus, bianconeri sempre più propensi a fare il grande colpo in attacco, ma solo se parte Cristiano Ronaldo.

Calciomercato Juventus
Dirigenza della Juventus @Getty

Calciomercato Juventus, due soli nomi per l’attacco dei bianconeri. Ma tutto diventerà possibile solo grazie a cessioni importanti. La crisi economica imporrà, ancora, sacrifici. Si potrà comprare so lo davanti a cessioni, ed è comunque auspicabile vista la rifondazione che stanno vivendo in casa bianconera. Non è dunque paradossale attenderci colpi in uscita davvero importanti ma le sorprese potrebbero arrivare anche in entrata.  Un super colpo che verrà preceduto da una super cessione, in pratica. Uno dei possibili partenti è sempre lui, Cristiano Ronaldo. Nonostante la tripletta di ieri sera che ha risposto alle critiche post eliminazione Champions League, il portoghese con il suo stipendio da 31 milioni costa davvero troppo le casse bianconere. Una sua cessione non è dunque da escludersi.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Agnelli ritentato da Zidane ma ad una condizione

Calciomercato Juventus, se parte Ronaldo due soli sostituti

Ronaldo, Calciomercato Juventus (Getty)

Con la partenza del portoghese ci sarebbero dunque entrate importanti. Due nomi in particolare sono finiti sul taccuino di Fabio Paratici, stiamo parlando di Icardi e Haaland. Due profili già cercati in precedenza dalla dirigenza bianconera. Icardi è un obiettivo dichiarato da diversi anni, la sua avventura al Psg si alterna fra alti e bassi e nonostante l’investimento importante dei parigini, non è in dubbio che a fine stagione l’argentino possa, nuovamente, tornare sul mercato. Juventus manco a dirlo è in pole, ma per permettersi un acquisto del genere dovrà, necessariamente, cedere uno fra il portoghese o Paulo Dybala.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Alex Sandro può partire: le soluzioni in fascia

Icardi farebbe molto contento il direttore sportivo Fabio Paratici ma anche un altro nome è tornato di moda, si parla del giovane prodigio Haaland che sta distruggendo qualsiasi classifica di gol con prestazioni pazzesche, un vero e proprio fenomeno consolidato, nonostante la giovanissima età. Haaland per altro, ora in forze al Borussia Dortmund ha una clausola di 70 milioni di euro. Cifra che potrebbe essere dunque esercitata qualora i bianconeri decidessero di privarsi del numero 7 portoghese.