Calciomercato Juventus, il nuovo tecnico pretende il bomber: rischio stop

0
419

Calciomercato Juventus, l’arrivo del nuovo tecnico potrebbe essere condizionato dalla scelta dell’attaccante: rischio stop

Zidane Real Madrid Juventus Allegri
Zidane @ Getty Images

Nonostante le conferme che in questo momento sembrano comunque di facciata, alla fine della stagione la Juventus cercherà di capire se è il caso di continuare con Pirlo o cambiare allenatore. Una decisione al vaglio già al momento da parte della dirigenza bianconera. Perché se è vero che il tecnico ha già conquistato la Supercoppa Italiana ed è in finale di Coppa Italia, è altrettanto tangibile che l’uscita dalla Champions, e la possibilità di perdere il decimo scudetto di fila, possono fare la differenza.

E, dalla Spagna, rimbalza la voce che sia proprio Zidane uno dei possibili successori di Pirlo. Il tecnico francese, alla fine della stagione, potrebbe lasciare il Real Madrid. E secondo “Diario Gol” è la Juventus la squadra più accreditata a prendersi Zizou, che sarebbe contento di tornare in un ambiente che conosce, in altre vesti da quelle già indossate in passato.

LEGGI ANCHE: Juventus, “Ronaldo da rosso”: la sentenza dell’ex Inter

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, il Borussia fissa il prezzo per Haaland

Calciomercato Juventus, Zidane vuole il fedelissimo

Karim Benzema
Benzema (getty images)

C’è un però. Secondo quanto trapela dalla stampa spagnola, e confermato da calciomercatoweb, il tecnico dei Blancos vorrebbe con sé un fedelissimo: parliamo di Karim Benzema. Che con Zidane sta vivendo una vera e propria seconda giovinezza risultando sempre più spesso decisivo.

La Juventus, però, sembra orientata – e giustamente – ad andare a chiudere la trattativa con l’Atletico Madrid per Alvaro Morata. Paratici, così come Agnelli e Nedved, credono ciecamente nello spagnolo, che anche se in questo momento non sta vivendo uno dei suoi migliori momenti di forma (è stato fermo per un virus che lo ha debilitato) ha dimostrato di poter essere davvero decisivo. Ecco perché questo potrebbe essere uno stop nella possibile trattativa. Sempre se la Juventus decidesse di esonerare Pirlo alla fine della stagione.