Juventus, Arthur fissa gli obiettivi ma convince a metà

0
185

Juventus, Arthur ha rilasciato un’intervista a Sky: non si molla per lo scudetto. Tutta la carica del centrocampista. Ma c’è un però…

Arthur è tornato dall’infortunio (getty images)

“Non è il momento di fare un bilancio della stagione. Il campionato è ancora aperto. Se lo vinciamo, o se vinciamo la Coppa Italia, dato che siamo in finale, potrebbe essere una stagione positiva”. Ha parlato in questo modo Arthur, il centrocampista brasiliano della Juventus che domenica pomeriggio sarà titolare contro il Benevento ali ancora di Rabiot.

Non si molla quindi in casa bianconera. Anche se per evitare davvero il fallimento della stagione, bisogna andare a prendersi lo scudetto. E anche se la Juventus riuscisse a portare a casa  la Coppa Italia – che sarebbe il secondo trofeo della stagione – il bilancio sarebbe ampiamente in negativo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, sarà Made in Italy: avviate le trattative

LEGGI ANCHE: Juventus-Benevento, le probabili formazioni: Pirlo scioglie l’ultimo dubbio

Juventus, Arthur guarda al futuro

La vittoria in Supercoppa non basta (getty images)

Ovviamente il brasiliano non ha nascosto la delusione per non essere andati avanti in Champions League: “Che era l’obiettivo più grande – ha commentato – ma quello non lo possiamo più raggiungere. La Coppa purtroppo non possiamo più provare a vincerla. Quindi dobbiamo solamente guardare avanti e provare a vincere tutte le partite che restano perché non è ancora tutto perso”.

La Juventus è chiamata ad un finale di stagione importante. Per sperare di vincere il campionato deve piazzare una serie importante di vittorie. Che potrebbero ovviamente non bastare, visto che l’Inter sulla carta potrebbe essere a +7. Un risultato finale in mano agli altri. Frutto di una stagione fin quando deludente sotto tutti i punti di vista tranne la gioia della Supercoppa vinta contro il Napoli che però certamente non può bastare. Arthur, che è uscito dall’infortunio, è certamente uno degli elementi che può aiutare Pirlo in questo finale di stagione.