Pogba alla Juventus, calciomercato: manca un tassello per l’ok definitivo

0
577

Calciomercato Juventus, affare Pogba: il centrocampista francese sempre nelle idee dei vertici dirigenziali bianconeri. Ma..

Calciomercato Juventus Pogba / Pogba-Juventus, non si parla altro. Il possibile ritorno del francese in quel di Torino dalla prigione dorata di Manchester è un tema che sta accendendo le fantasie dei supporters bianconeri, sul quale si stanno spandendo e spendendo fiumi di inchiostro. Cerchiamo di fare un pò di chiarezza. Come riportato da Sky Sport, dipendesse dal Polpo, sarebbe già alla Juve, club con il quale ha mantenuto dei contatti importanti anche quando ha deciso di lasciare la Serie A per sposare il progetto ( e i soldi) dei Red Devils. Ma c’è un dettaglio da non trascurare: il classe ’93 ha ancora un anno di contratto con lo United, e quindi i suoi estimatori dovranno pur sempre passare dal club inglese per ottenerne il benestare.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, Cuadrado ai saluti? Offerta monstre sul piatto

Dettaglio non trascurabile, se si pensa che la mezzala è valutata circa 60 milioni di euro, una cifra che né la Juve, né il Real Madrid, l’altra pretendente che funge da terzo incomodo alla liason tra il francese e la Vecchia Signora, sono desiderosi di spendere. Quale potrebbe essere lo scenario? Difficile dirlo, ma proviamo lo stesso a fare delle ipotesi.

Calciomercato Juventus, colpo Pogba: i possibili scenari

Calciomercato Juventus
Paul Pogba @Getty Images

La tele nevola Pogba non si risolverà in tempi brevi, questo appare piuttosto scontato. Molto probabilmente assisteremo ad una logorante guerra di nervi tra l’entourage del calciatore, rappresentato da Mino Raiola, e lo United per forzare la mano, anche se gli inglesi si sono rivelati essere degli ossi duri ( come mostra il recente trasferimento di Lukaku). La Juve vorrebbe ridurre al minimo l’esborso per il cartellino, anche perché dovrà compiere uno sforzo per venire incontro alle richieste del calciatore, che attualmente percepisce quasi 16 milioni di euro annui. Il Decreto Crescita in parte ammortizzerà il tutto, ma è pur sempre un investimento di cui tenere in conto: seguiranno aggiornamenti.

Leggi anche –> Juventus, sanzione pesante in arrivo: rischiano il derby