Calciomercato Juventus, due cessioni e due colpi: ribaltone in mediana

0
347

Calciomercato Juventus, i bianconeri hanno già in mente il centrocampo del futuro: due cessioni di lusso e due sostituti: c’è il piano.

Calciomercato Juventus
Locatelli, Calciomercato Juventus (Getty)

Calciomercato Juventus, il primo colpo che è già sulla bocca di tutti è Manuel Locatelli, il giovane italiano e faro del Sassuolo è il regista ideale per la mediana pensata da Pirlo, voluto fortemente già da questa stagione, la prossima, finalmente, potrebbe essere quella buona. Ma per arrivare a Locatelli ci saranno due cessioni di lusso: la prima è quella di Rabiot, indipendentemente da quello che sarà il futuro del nuovo allenatore Pirlo, e la seconda è Ramsey: entrambi arrivati a parametro zero ma con uno stipendio che pesa troppo sulle casse societarie.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, contatti dall’Inghilterra: può arrivare a zero

Calciomercato Juventus, due cessioni e due colpi: ribaltone in mediana

Calhanoglu Juventus / Getty Images

L’altro giocatore che potrebbe arrivare in mediana è Calhanoglu del Milan. Il turco tarda a trovare un accordo per il prolungamento del contratto con i rossoneri, la sua prossima destinazione potrebbe infatti essere la Vecchia Signora, l’agevolazione in più sarebbe l’arrivo a parametro zero. Un importante acquisto che avrebbe già le volontà dello stesso calciatore. Due cessioni di lusso per due colpi importanti. Così la dirigenza ha deciso ma c’è sempre quel pallino Pogba che lascia i tifosi più che mai sugli attenti. Che cosa sarà del polpo? Certamente le volontà sono chiare: lui vorrebbe la Juventus ma c’è anche da dire che il costo non sembra essere così accessibile. Pertanto per arrivare ad un giocatore così importante bisognerà necessariamente vendere.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Dybala fa sognare i tifosi: dettaglio social sul futuro

La propensione al ‘Made in Italy’ si fa sentire. Finalmente Pirlo potrebbe avere il suo regista, sempre se il maestro sarà ancora l’allenatore della Juventus la prossima stagione. C’è da dire che Locatelli è ideale per il gioco della Juventus, un profilo molto interessante e volto della nazionale di Mancini.