Calciomercato Juventus, bomber in arrivo ma ci vogliono 50 milioni

0
222

Calciomercato Juventus, bianconeri pensano al ritorno di Moise Kean ma gli inglesi sparano grosso e chiedono 50 milioni.

calciomercato juventu
Fabio Paratici (Getty images)

Calciomercato Juventus, i bianconeri pensano alla prossima stagione e dove migliorare. C’è bisogno di un nuovo attaccante, tanti profili sondati ma quello più concreto e idoneo per un futuro sembrava il ritorno di Moise Kean, ex giocatore bianconero ceduto poi all’Everton di Carlo Ancelotti. Proprio gli inglesi però non sembrano propensi a fare sconti ai Campioni d’Italia, anzi… stando alle ultime indiscrezioni le proposte dell’Everton non sarebbero affatto basse, ci vorrebbero 50 milioni di euro per riavere Moise Kean: cifra mostruosa se si pensa anche all’attuale situazione economica, certamente non delle più favorevoli.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, non solo Morata: altra operazione con l’Atletico

Calciomercato Juventus, bomber in arrivo ma ci vogliono 50 milioni

Kean / Getty Images

Nessuno sconto. Stando infatti alle indiscrezioni lanciate da ‘Rmc Sport’, l’operazione Kean back costerebbe la bellezza di 50 milioni di euro. L’Everton non intende scendere da questa cifra. Certamente un costo non economico, da capire, quindi, se in primis il Psg deciderà di assecondarla e a questo punto anche la Juventus. Kean è attualmente in prestito al Psg e proprio i francesi hanno il diritto di riscatto. Ora la Juventus si ritrova spiazzata dopo questa richiesta decisamente elevata, ma avrebbe un piano B per convincere gli inglesi.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta-Juventus: le probabili formazioni della super-sfida

La dirigenza bianconera sta infatti pensando ad uno scambio, o meglio, un inserimento di una contropartita tecnica che possa in qualche modo abbassare l’importo richiesto dall’Everton. Due giocatori sono sul mercato e in – possibile – uscita dalla Juventus, stiamo parlando di Rabiot e Ramsey. I due centrocampisti sono sul mercato e molto probabilmente lasceranno la Juventus, il francese piaceva molto all’Everton e allo stesso Ancelotti e potrebbe essere la contropartita decisiva per concludere l’operazione. Si attenderanno dunque ulteriori novità nei prossimi giorni.