Calciomercato Juventus, inserimento inglese | Si allontana l’attaccante

0
242

Calciomercato Juventus, è forte l’interessamento della squadra inglese nei confronti dell’attaccante obiettivo bianconero. Pista in salita

Calciomercato Juventus
Ronaldo (getty)

La Juventus è alla ricerca di un attaccante. Questo è un dato di fatto. Ma alla formazione bianconera serve un elemento in grado di garantire un certo numero di gol durante la prossima stagione. Anche perché il futuro degli attuali centravanti in rosa non è del tutto delineato.

Ronaldo è sempre tentato a lasciare – soprattutto in caso di mancata qualificazione alla prossima Champions League l’addio è certo – Dybala ha detto di voler rimanere, ma rimane comunque almeno per il momento in scadenza di contratto; Morata invece è l’unico sul quale si potrebbe decidere di fare uno sforzo economico. Ma parliamo sempre di un allungamento del prestito e non di un acquisto a titolo definitivo.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, ostacolo Real nello scambio tra big

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, il top player sta per firmare: manca solo l’ufficialità

Calciomercato Juventus, Aguero si allontana

Aguero, Calciomercato Juventus @Getty

Appena ha annunciato il suo addio alla fine della stagione al Manchester City, il nome del Kun Aguero è subito apparso uno di quelli che potrebbero fare al caso della Juventus. Nonostante l’età non più giovane e un contratto certamente non dei più tranquilli sotto l’aspetto economico, l’argentino garantisce ancora gol e prestazioni. La prova è arrivata anche nella giornata di ieri, quando una sua rete, nel secondo tempo, ha avvicinato la squadra di Guardiola alla Premier League. Un ultimo regalo prima dell’addio.

Ma se la Juve pensava di poterci arrivare cercando di battere la concorrenza delle solite, nelle ultime ore dall’Inghilterra arriva la voce di un forte, fortissimo, inserimento da parte dell’Everton di Carlo Ancelotti. Che potrebbe regalare al Kun un ultimo contratto da professionista ad una cifra faraonica. E l’argentino, pur di rimanere in Premier, ci starebbe pensando. Un ulteriore problema per Paratici.