Calciomercato Juventus, pronta una cessione | Affare da 30 milioni

0
331

Calciomercato Juventus, capitolo cessioni: affare con il Barcellona. Il centrocampista dice addio? I dettagli

Calciomercato Juventus
Paratici (getty images)

Calciomercato Juventus Mckennie Barcellona / Negli ultimi anni, Barcellona e Juventus hanno dato vita ad un’alleanza di mercato piuttosto prolifica. Circa un anno fa fu imbastita l’operazione che portò Pjanic in Catalogna ed Arthur in bianconero; se non fosse stato per la questione passaporto, poi, Luis Suarez avrebbe seguito le orme del centrocampista brasiliano, avendo trovato l’accordo con la Vecchia Signora. Insomma, un vero e proprio sodalizio, che poi si è spostato anche sul tavolo della Superlega, con Barca e Juve in prima linea, assieme al Real Madrid, nella personale battaglia contro l’Uefa.

Leggi anche –> Juventus, caos Superlega: la minaccia di Ceferin, l’annuncio in diretta

I due club potrebbero, perciò, tornare nuovamente a fare affari. Come vi abbiamo riportato, McKennie è entrato nel mirino della compagine blaugrana. Ma non è finita qui. Anche alcuni club della Premier, tra cui il Tottenham e il Liverpool, avrebbe effettuato alcuni sondaggi, stando a quanto riferito da alcuni portali d’Oltremanica. Insomma, sul texano “rischia” di scatenarsi una vera e propria asta.

Calciomercato Juventus, McKennie dirà addio ? La valutazione

Calciomercato Juventus McKennie / Ricordiamo che la Juve valuta Mckennie circa 30 milioni di euro e non è assolutamente intenzionata a mettere a bilancio delle minusvalenze che potrebbero essere deleterie. Avendolo riscattato per 24,5 milioni, a causa degli emolumenti sborsati al raggiungimento di determinati obiettivi prefissati con lo Schalke in termini di bonus, e al netto dell’ammortamento di 2,5 milioni di euro, cederlo per 30 milioni significherebbe compiere una plusvalenza di circa 8-9 milioni di euro.