De Sciglio snobba la Juventus, ma il Lione non lo conferma: lo scenario

0
234

De Sciglio snobba la Juventus, il difensore in prestito al Lione dovrebbe tornare a Torino. Ma i bianconeri sono pronti a venderlo

Calciomercato Juventus
De Sciglio (getty images)

In un’intervista rilasciata a Tuttosport Mattia De Sciglio spiega quali sono le sue intenzioni per il futuro. Il difensore, in prestito al Lione fino al termine della stagione, sembrava dovesse essere riscattato dalla società francese. Ma adesso non è più essere sicuro di questo. Ma c’è, senza dubbio, una conferma. Alla Juventus, lui, non vi vuole stare.

“Mi trovo molto bene e mi piacerebbe rimanere qui” ha dichiarato “sia in campo che fuori le cose vanno molto bene”. Ma Aulas al momento non è convinto della situazione, anche se De Sciglio è stato impiegato quasi sempre da Garcia durante la stagione in corso. Le cose però potrebbero cambiare se ci sarà un cambio in panchina nella società francese. Che, tra gli altri, avrebbe anche puntato Fonseca in uscita dalla Roma.

LEGGI ANCHE: Ronaldo e la Juventus, i motivi di una convivenza forzata

LEGGI ANCHE: Dybala, la Juventus ha preso una decisione sul contratto della Joya

De Sciglio preferisce la Premier League

Calciomercato Juventus
Emerson Palmieri, Calciomercato Juventus (Getty Images)

”Vorrei continuare nel caso all’estero” ha spiegato ancora De Sciglio nella lunga intervista. “Ho sempre avuto un debole per la Premier League e in particolare per il Chelsea”. Ecco, la Juventus potrebbe giocarsi questa carta per arrivare ad uno degli obiettivi dichiarati sin dalla finestra di mercato di gennaio. Vale a dire Emerson Palmieri.

De Sciglio non rimarrà sicuramente a Torino. Le strade si sono divise dal momento in cui Massimiliano Allegri non è stato più l’allenatore della Juventus. Il tecnico livornese, che lo aveva lanciato al Milan, lo aveva fortemente voluto anche nella sua esperienza bianconera. In ballo comunque c’è ancora la riconferma da parte del Lione. Ma è più probabile che De Sciglio venga inserito in qualche trattativa per portare qualcuno di congeniale al nuovo progetto della Vecchia Signora.