Calciomercato Juventus, ormai è fatta: arriva il centrocampista

0
734

Calciomercato Juventus, ormai è fatta: la trattativa è in dirittura d’arrivo. Il centrocampista prima rinforzo per Allegri

Calciomercato Juventus
Allegri @Getty

L’annuncio ufficiale di Massimiliano Allegri ha mandato in visibilio i tifosi juventini. Che praticamente non aspettavano altro. Il livornese tornerà a guidare la “sua” squadra, quella che ha portato a vincere cinque scudetti consecutivi. Adesso però è già tempo di calciomercato. Con le grandi manovre pronte a iniziare. E nello spazio di qualche giorno ci potrebbe essere già qualche ufficialità.

Per esempio potrebbe arrivare prima dell’inizio dell’Europeo quella del centrocampista del Sassuolo Manuel Locatelli. La conferma arriva dal giornalista Momblano, che ha praticamente chiuso l’affare: “Sarà al 99% per un calciatore della Juventus” ha detto. E sarà quindi uno dei primi innesti per Allegri. Che è pronto a tornare a vincere sulla panchina bianconera.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, lo strano messaggio social: annuncio imminente

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, Allegri e la nuova squadra made in Italy

Calciomercato Juventus, Locatelli “libera” i centrocampisti

Calciomercato Juventus
Locatelli, Calciomercato Juventus (Getty)

L’ormai sicuro arrivo di Locatelli apre alle cessioni. Che sono altrettanti importanti in un momento così particolare sotto l’aspetto economico. Rabiot e Ramsey sono i maggiori indiziati a lasciare la Juventus. Non solo perché con qualsiasi cifra che entrerà nelle casse bianconere verrà fatta una plusvalenza, ma anche perché i loro stipendi sono pesantissimi. E siccome non hanno realmente mai convinto, allora dovrebbero lasciare Torino nelle prossime settimane.

Si avvicina invece il rinnovo di Dybala. Come potrebbe esserci un nuovo anno di contratto per Giorgio Chiellini, che fino a qualche giorno fa sembrava al passo d’addio. Con il ritorno di Max una sua partenza non è così sicura. Trattative che già lunedì entreranno nel vivo. Saranno settimane importanti per capire, davvero, il futuro della Juventus. Anche se, con il ritorno di Allegri, è praticamente segnato.