Calciomercato Juventus, l’obiettivo ormai è chiaro | Le conferme spagnole

0
373

Calciomercato Juventus, obiettivo ormai chiaro per il prossimo attaccante. Arrivano anche conferme dalla Spagna

Griezmann, Calciomercato Juventus (Getty Images)

L’obiettivo sembra ormai delineato. E proprio oggi arrivano delle nuove conferme dalla Spagna. I bianconeri hanno deciso su chi puntare, per l’attacco, nella prossima stagione. E, soprattutto, Don Balon, sottolinea come nonostante le continue voci che vorrebbero Cristiano Ronaldo sul piede di partenza, sembrano infondate. Il portoghese, che da ieri è diventato il più prolifico giocatore nella storia dell’Europeo, superando un altro juventino, Platini, rimarrà a disposizione di Massimiliano Allegri.

Così come anche Morata e Dybala. Lo spagnolo, da ieri, è ufficialmente bianconero per un’altra stagione. La Joya, insieme al suo entourage, cercherà nelle prossime settimane un accordo per il rinnovo del contratto che scade a giugno del 2022. Allegri lo vuole con sé nella seconda avventura juventina della sua carriera. In attacco, comunque, arriverà qualche altro elemento.

LEGGI ANCHE: Juventus, senti la Uefa: “Lettera di ammissione alla UCL solo atto formale”

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, decide Mendes: possono arrivare due top player

Calciomercato Juventus, i bianconeri puntano forte su Dembele

Dembele, Calciomercato Juventus (Getty Images)

Ed è sempre Don Balon a spiegare che la Juventus guarda in casa Barcellona per rinforzare il reparto avanzato. L’obiettivo ormai è dichiarato, e porta il nome del francese Dembele, che ieri sera, con la sua Francia, è entrato nella seconda parte di gara nella sfida alla Germania. Improponibile Griezmann: troppi i 24 milioni di euro d’ingaggio. Il doppio di quello che guadagna Dembele. Che però, per cambiare aria, deve sicuramente abbassare le proprie pretese.

Al momento il francese non ha accettato le proposte di rinnovo del Barcellona. Vuole capire quanto spazio potrebbe avere. Ma l’arrivo di Aguero gli ha praticamente chiuso ogni possibilità. Dembele sa che per giocare un po’ di più deve cambiare club. E la Juve lo potrebbe accontentare. Ma non sotto l’aspetto economico. A quelle cifre i bianconeri non ci sono possono proprio arrivare.