Calciomercato, Gattuso al Tottenham | Due colpi dalla Juventus: e Cr7…

0
458

Calciomercato Juventus, Gattuso al Tottenham: pronti due colpacci dai bianconeri. E Cr7 potrebbe non essere un sogno

Calciomercato Juventus
Paratici (getty)

Calciomercato Juventus Gattuso Tottenham | Il tormentone Gattuso è giunto alla sua fase di svolta. Secondo quanto riportato da Giovanni Albanese, l’ex tecnico del Napoli, ad un passo dalla Juventus qualora i bianconeri non fossero riusciti a qualificarsi in Champions League, potrebbe approdare al Tottenham, riproponendo quell’accoppiata con Paratici mai formatasi in quel di Torino. Chiaramente, la triangolazione Gattuso-Mendes-Paratici “rischia” di scompaginare quelle dinamiche di mercato che sembravano essersi cristallizzate, riportando in auge trattative e rumours sepolti nel dimenticatoio. In tutto questo, la Juventus può ricoprire un ruolo non indifferente; vi sveliamo il motivo.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, svolta per il cannoniere: l’annuncio RAI

Calciomercato Juventus, Gattuso fa shopping da Allegri: lo scenario

Partiamo da quello che si sembra essere lo scenario più probabile. Due calciatori perfetti nello scacchiere tattico di “Ringhio”, nell’attesa dell’ufficialità del suo approdo al Tottenham ( dettaglio non trascurabile) sono Kulusevski e Demiral, sul quale non a casa Paratici avrebbe cominciato a muovere i primi passi, con alcuni sondaggi a scopo esplorativo. Giocatori giovani, dinamici, esplosivi, adatti al calcio inglese, tutto corsa e dinamismo: due profili da attenzionare, anche perché se arrivassero almeno 30 milioni di euro per il turco e 55 per lo svedese, anche le certezze più granitiche vacillerebbero.

Leggi anche –> Lukaku con Chiesa e Ronaldo: svelato il tridente dei sogni della Juventus

Con Mendes al Tottenham, difficile non pensare, poi, che il Tottenham non decida di sondare almeno la pista Ronaldo, le cui parole in conferenza stampa prima del match contro l’Ungheria, sono suonate come un addio. A maggior ragione se dovesse partire Kane, che però gli Spurs valutano non meno di 180 milioni di euro: il corso Cr7 alla Juve è giunto ai titoli di coda, e nel caso in cui gli Spurs dovessero privarsi della punta inglese, avrebbero bisogno di un colpaccio “mediatico”. Idee, rumours, che al momento sono tali: il calciomercato è appena cominciato. Mettiamoci comodi.