Calciomercato Juventus, offerta monstre | Si libera l’attaccante

0
442

Calciomercato Juventus, dall’Inghilterra rimbalza la notizia di un’offerta monstre per l’attaccante: si libera l’opzione per i bianconeri

Calciomercato Juventus
Kane (getty)

Parliamo di cifre che in questa fase di calciomercato sembrano incredibili. Soprattutto se paragonate alle varie modalità di operazioni che vengono fatte dopo il Covid: prestiti lunghi, con obbligo di riscatto magari da pagare in più anni. Eppure in questo contesto c’è una società che non sembra avere problemi economici. E che vuole vincere subito, senza pensare al resto. E per farlo vuole avere i migliori in rosa. Parliamo ovviamente del Manchester City.

Come spiegato nel corso delle ultime settimana, il club inglese dello sceicco Mansour, vuole tornare in fondo alla Champions League e magari vincerla. La sconfitta contro il Chelsea ha lasciato strascichi, soprattutto perché Guardiola, forse non convinto dalle qualità dei propri attaccanti, ha preferito giocare senza. E allora ecco l’affondo per Kane: secondo il Daily Star sarebbe pronta un’offerta di 116 milioni di euro.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, bomba Cristiano Ronaldo | Incontro decisivo

LEGGI ANCHE: Juventus, in autunno pioggia di milioni | Le cifre in ballo

Calciomercato Juventus, Kane libera Gabriel Jesus

Gabriel Jesus | Getty Images

L’arrivo del capitano della nazionale inglese al Manchester City, libererebbe di conseguenza Gabriel Jesus. L’attaccante brasiliano, già col muso lungo nella passata stagione per via di un impiego non certamente importante, avrebbe già chiesto al club di essere ceduto. Il cartellino non è in saldo: servono 70 milioni di euro. Ma qui ritornano in ballo quelle modalità di operazioni delle quali abbiamo parlato in precedenza. Solamente in questo modo la Juventus se lo potrebbe permettere.

La situazione è da tenere in considerazione. Jesus più di una volta è stato accostato come possibile obiettivo bianconero e soprattutto gradirebbe, a quanto trapela, la destinazione italiana. Adesso tocca solamente alla Juventus cercare di affondare il colpo. E chissà…magari anche portarlo a termine.