Calciomercato Juventus, in tre per il centrocampo | colpo a sorpresa

0
310

Calciomercato Juventus, non solo Locatelli per il centrocampo: i bianconeri hanno diversi piani di riserva: tutti i nomi

Locatelli | Getty Images

Calciomercato Juventus, indubbiamente Locatelli è il primo nome in lista. Il mediano italiano è il desiderio numero uno ma la lista dei possibili acquisti non finisce qui. Come grande società la Vecchia Signora si è già trovata delle valide alternative e se non uno ma addirittura due colpi potrebbero essere fatti in vista della prossima stagione che ripartirà alla guida di Massimiliano Allegri. Oltre al centrocampista del Sassuolo, ora impegnato come protagonista degli europei azzurri, la Juventus ha messo gli occhi su nuovi – papabili – profili. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, summit con gli inglesi: se ne va subito

Calciomercato Juventus, in tre per il centrocampo | colpo a sorpresa

Tielemans (getty)

Infatti i bianconeri sono attivi anche su altri profili. Resta viva la pista che porterebbe al grande ritorno di Miralem Pjanc, il bosniaco è l’alternativa low cost richiesta da Allegri ma non solo, piace infatti anche Tielemans che potrebbe lasciare gli inglesi del Leicester per scegliere i bianconeri, cambiando, quindi, campionato. Fredda, o almeno, più fredda, appare la pista per Tolisso. Il francese è un giocatore che interessava molto la Juventus ma è anche vero che i tanti infortuni nella carriera del francese potrebbero rappresentare una grande incognita.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, c’è la strategia per arrivare a Pogba: ci siamo

Per ora, quindi, gli step saranno già assicurati. Si venderà Ramsey per arrivare definitivamente a Locatelli e poi si vedrà. Qualora, però, in caso di negata trattativa con il regista del Sassuolo, si potrebbe puntare addirittura al doppio affare. I nomi più interessanti sono questi ma non sono escluse nuovi, importanti, sorprese magari con un nuovo mister x ancora non dichiarato dai bianconeri. Cherubini ha in serbo già delle cartucce che vuole sparare al più presto così da garantire ad Allegri una squadra super competitiva.