Calciomercato Juventus, Locatelli apre a una cessione: non è incedibile

0
230

Calciomercato Juventus, l’arrivo di Locatelli apre a una nuova possibile cessione: non è incedibile. E le offerte sono già arrivate

Ramsey ©Getty Images

L’arrivo di Locatelli, che ha già giurato amore eterno alla Juventus con un post sui suoi profili social e che ha confermato di vivere un sogno, potrebbe far cambiare qualcosa dentro la rosa della Juventus. Il centrocampista del Sassuolo infatti apre ad una possibile cessione a centrocampo. E non si tratta di Ramsey, che rimane comunque sul mercato e davanti ad una buona offerta potrebbe essere mandato via per fare spazio a Pjanic.

Secondo quanto riportato da Sky potrebbe partire anche McKennie: l’americano, riscattato lo scorso marzo per un cifra totale di 18,5 milioni di euro (si potrebbero aggiungere dei bonus che potrebbero far aumentare il costo di ulteriori 6,5 milioni), ha ricevuto delle offerte soprattutto dall’estero. E a quanto sembra Allegri non si opporrebbe alla sua cessione.

LEGGI ANCHE: Danilo e quel chiaro messaggio lanciato alla Juventus

LEGGI ANCHE: Tardelli, sentenza netta su Ronaldo: «Vada via»

Calciomercato Juventus, anche McKennie in uscita

McKennie ©Getty Images

Il classe ’98, arrivato la scorsa estate dalla Bundesliga, ha comunque disputato una buona annata. Per questo la società bianconera ha anche deciso di anticipare il suo riscatto nella scorsa primavera. Ma adesso le cose sono cambiate e una sua partenza, magari definitiva, rientra in questo momento nell’ordine delle cose.

Qualora i club che sono interessati al cartellino del mediano si presentino con una proposta da tenere in considerazione e che la Juve reputa soddisfacente, non ci sono dubbi che la trattativa, anche in pochi giorni – visto che il calciomercato si avvia alla chiusura – possa andare in porto. McKennie, a sensazione, non ha convinto del tutto il tecnico livornese. E con l’arrivo di Locatelli il suo spazio potrebbe essere sempre meno.