Juventus, contro l’Empoli si cambia: chance dal 1′

0
421

Si è ripreso oggi a lavorare in casa Juventus in vista del prossimo impegno di campionato che attende la formazione di Max Allegri.

Juventus
Allegri @Getty Images

Il pareggio all’esordio sul campo dell’Udinese non è stato il risultato che i tifosi si aspettavano. E non se lo aspettavano ovviamente nemmeno Dybala e compagni, che speravano nel successo pieno. Insomma c’è già da recuperare terreno nei confronti delle altre big e dunque la prossima sfida sarà molto delicata. Sabato sera la Juventus torna a giocare allo Stadium per affrontare l’Empoli di Andrea solo. Squadra che ha perso contro la Lazio all’esordio ma che ha espresso un buon calcio. Da non sottovalutare insomma.

LEGGI ANCHE –>Juventus, dall’America sono pronti a fare follie per lui

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, ipotesi prestito per il difensore bianconero

Juventus, tocca a Locatelli dall’inizio

Cristiano Ronaldo ©Getty Images

Allegri ha nuovi problemi di formazione visto che agli infortunati Arthur e Rabiot (che potrebbe recuperare ma solo per la panchina) si sono aggiunti anche Kaio Jorge e Ramsey. Non saranno sicuramente della partita, al contrario di McKennie che ha scontato la squalifica e dunque sarà a disposizione, salvo clamorose novità dal mercato. L’americano potrebbe avere una chance ma è più probabile che il tecnico schieri Locatelli dal primo minuto in coppia con Bentancur come cerniera della mediana. Dubbi sulle corsie esterne, dove Chiesa e Kulusevski scalpitano per giocare dal primo minuto al posto di Cuadrado e Bernardeschi.