Calciomercato Juventus, cessione Ronaldo ufficiale | Tutte le cifre

0
215

Il calciomercato della Juventus ha subito uno scossone appena qualche giorno fa con la cessione di Cristiano Ronaldo al Manchester United.

Calciomercato Juventus

Un addio del quale si parlava ormai da tempo ma che sembrava difficile potersi concretizzare a campionato già iniziato. E invece il portoghese ha scelto di tornare in Inghilterra, in un club nel quale ha già giocato in passato. La Juventus lo ha salutato oggi con un lungo post sul sito ufficiale nel quale ha ripercorso le tappe dall’arrivo di Ronaldo in Italia fino alla partenza.
“I momenti indimenticabili vissuti insieme sono tanti. Potremmo citarli, riviverli e raccontarli, ma non servirebbe, perché ognuno ha il suo ricordo speciale legato a CR7, ognuno ha un’emozione condivisa che non ha bisogno di essere rispolverata, ognuno ricorderà sempre cosa ha provato nel percorrere questo tratto di strada insieme – si legge – Oggi quel legame nato il 10 luglio di tre anni fa si scioglie, ma quel che è stato resta scritto. Ed è stato un viaggio incredibile”. Rese note anche le cifre della sua cessione.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, secco no di Guardiola per l’erede di Ronaldo

LEGGI ANCHE —>Juventus, il sorteggio di Champions League: chi sono gli avversari dei bianconeri

Calciomercato Juventus, Ronaldo allo United per 15 milioni più bonus

Calciomercato Juventus

“Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società Manchester United FC Ltd per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo a fronte di un corrispettivo di € 15,0 milioni, pagabile in cinque esercizi, che potrà essere incrementato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva del calciatore, per un importo non superiore a € 8,0 milioni, al raggiungimento di specifici obiettivi sportivi. Tale operazione genera un impatto economico negativo sull’esercizio 2020/2021 pari a € 14,0 milioni, per effetto dell’adeguamento del valore netto contabile del diritto alle prestazioni sportive del calciatore” si legge nella nota del club.