Malmoe-Juventus, Allegri ha un solo dubbio da sciogliere in extremis

0
99

Non c’è sosta per la Juventus, che dopo aver incassato un ko in campionato contro il Napoli ora inizia il suo percorso in Champions League.

Malmoe-Juventus
Massimiliano Allegri ©Getty Images

Inutile sottolineare quanto i bianconeri sognino di alzare questo trofeo che manca da tanto, troppo tempo nella bacheca della Juventus. La concorrenza si è sempre più rinforzata e per questo motivo vincere la Champions è sempre più complicato. Ma non impossibile. Certo bisognerà vedere all’opera una squadra diversa da quella vista in queste prime uscite. E non solo negli interpreti. Allegri in ogni caso manderà in campo un undici decisamente rivoluzionato rispetto a quello che ha perso al “San Paolo-Maradona”.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Juventus, secco no di Guardiola per l’erede di Ronaldo

LEGGI ANCHE —>Juventus, il sorteggio di Champions League: chi sono gli avversari dei bianconeri

Malmoe-Juventus, la formazione è praticamente fatta

Calciomercato Juventus
Szczesny, Getty Images

Con il rientro di tutti i giocatori sudamericani ci saranno nuove alternative per Allegri, intenzionato a schierare il 4-4-2. Undici titolare praticamente fatto, se si eccettua una casella. Szczesny tra i pali, mentre Danilo e Alex Sandro si riprenderanno le corsie esterne. Con Bonucci e De Ligt centrali. Cuadrado giocherà come esterno offensivo, visto che tra l’altro Chiesa e Bernardeschi sono out. In mezzo Bentancur e Locatelli. Il dubbio è a sinistra, con Rabiot che però sembra essere in vantaggio su McKennie. In attacco tornerà Dybala: farà coppia con Morata.