Calciomercato Juventus, rinnovo e clausola | Svolta in Serie A

0
145

Calciomercato Juventus, rinnovo del contratto pronto per essere firmato e svolta che arriva in Serie A: ecco le ultime e i dettagli

Calciomercato Juventus
Commisso @Getty

Manca ancora la prima vittoria in campionato. Ed è stato sicuramente deludente il pari di ieri sera contro il Milan. Sì, perché la Juventus, nel primo tempo, forse avrebbe meritato qualcosa in più. Ma poi una dormita difensiva ha permesso a Rebic di batter Szczesny e rinviare, così, i primi tre punti in campionato per la squadra di Allegri. Certo, è mancato qualcosa anche lì davanti. Morata il suo lo ha fatto, è evidente, ma con un po’ di cattiveria in più forse in quel pallone che col mancino non è riuscito a girare verso Maignan avrebbe potuto fare qualcosa in più. Kean appena entrato in campo si è messo a lottare. Ma di conclusioni, zero.

E allora ecco che la Juventus cercherà l’affondo per Vlahovic. L’attaccante serbo della Fiorentina è il primo nella lista di Cherubini, consigliato anche da Massimiliano Allegri. Ovviamente, però, sta per arrivare la svolta, voluta e cercata da parte di Commisso: pronto il rinnovo per il suo calciatore con una clausola rescissoria monstre.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, ritorno Pogba | Raiola spiega tutto

LEGGI ANCHE: Juventus Milan, Allegri a DAZN: “Non possiamo fare questo, la colpa è mia”

Calciomercato Juventus, ecco la clausola per Dusan Vlahovic

Calciomercato Juventus
Dusan Vlahovic ©Getty Images

Così come riportato dalla Gazzetta dello Sport, Commisso ha deciso di andare incontro alle richieste del calciatore: quadruplicando quasi il suo ingaggio che adesso è poco sotto un milione di euro. Ma la vere novità, sarebbe quella dell’inserimento ormai certo (se ne era parlato nelle scorse settimane, ma non sembrava una soluzione attuabile) della clausola rescissoria: serviranno 80 milioni di euro per strappare il calciatore alla viola. Una cifra che però, viste le qualità di Vlahovic, non spaventa le big d’Europa.

La Juventus cercherà l’affondo. Forse già a gennaio per anticipare i tempi e portare Dusan a Torino la prossima estate. Serve un assegno importante. Ma il risparmio dell’ingaggio di Ronaldo – che intanto continua a segnare -potrebbe dare quella disponibilità economica che serve.