Juventus Milan, Allegri a DAZN: “Non possiamo fare questo, la colpa è mia”

0
317

Juventus Milan, le parole di Allegri a DAZN: ecco quanto dichiarato dal tecnico livornese nel post partita dello Stadium.

Allegri @Getty Images

Nel post partita di Juventus Milan, Max Allegri ha rilasciato una breve dichiarazione ai microfoni di Dazn, in occasione della quale ha espresso il suo punto di vista in merito alla gara dello Stadium. Ecco le parole del tecnico livornese: “Questa sera sono abbastanza arrabbiato per quello che è successo. Primo tempo importante, nel secondo tempo abbiamo rischiato di perderla, fino all’1-1 non abbiamo rischiato niente. Purtroppo abbiamo perso quell’attenzione, determinazione, nel corner eravamo con troppo sufficienza. Quando arrivi lì non esiste prendere goal, sebbene la squadra abbia fatto passi in avanti. La cosa che bisogna apprendere velocemente è che ci sono questo tipo di partite dove ci sono dei momenti dove devi essere tosto, devi portare a casa contrasti. La responsabilità è mia sui cambi che ho sbagliato.

Paulo è molto bravo a cucire il gioco, anche Alvaro ha fatto bene. La cosa che mi fa arrabbiare sono gli ultimi 15 minuti, in cui bisognava soffrire di più, in cui bisogna portare le partite a casa, senza badare all’esteta. Menomale che l’arbitro ha fischiato, altrimenti avremmo rischiato di perderlo. Nessuno si ricorda della buona prestazione, ma del fatto che abbiamo lasciato due punti a casa. Quando giochi, vai in vantaggio, in quel momento lì puoi avere anche una squadra disordinata, ma devi difendere con il coltello fra i denti, altrimenti è difficile vincere lo scudetto.