Juventus-Roma, formazione ancora tutta da decifrare

0
73

Juventus-Roma è il prossimo grande appuntamento che attende la squadra di Massimiliano Allegri in campionato, domenica prossima 17 ottobre.

Juventus
Allegri @Getty

Settimana di allenamenti svolta a ranghi ridotti per la squadra juventina, visti i tanti elementi impegnati in giro per il mondo con le rispettive nazionali. Nelle ultime ore è arrivata anche una notizia che non fa certo felice il tecnico juventino, ovvero la positività di Rabiot che difficilmente lo renderà disponibile per la prossima partita di campionato. Per la quale non è facile al momento capire quale sarà l’undici titolare.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Juventus, rivoluzione in mediana: 90 milioni da reinvestire

LEGGI ANCHE —>Juventus, il sorteggio di Champions League: chi sono gli avversari dei bianconeri

Juventus, da valutare le condizioni dei sudamericani

Rodrigo Bentancur @Getty Images

Oltre alla tegola Rabiot il tecnico deve fare i conti con il ritorno dei calciatori dal Sudamerica. Che avverrà solamente a poche ore dal ritorno in campo in campionato. Questo potrebbe spingere Allegri – come si legge anche su Fantacalcio.it – a schierare una formazione diversa da quella solita. In difesa ad esempio, come avvenuto contro il Napoli, potrebbero essere rispolverati come esterni De Sciglio e Luca Pellegrini. Le condizioni dei calciatori sudamericani saranno comunque valutate al loro rientro, quindi probabilmente la formazione sarà decisa in extremis. Se Dybala potrebbe tornare in attacco, in mediana uno tra Bentancur e McKennie, anche loro oltre Oceano, sarà costretto a fare gli straordinari.