Juventus, le nazionali toccasana per tanti bianconeri: Allegri può sorridere

0
12

La Juventus in questi giorni sta lavorando a ranghi ridotti visto che tanti componenti del suo organico sono impegnati con le nazionali.

Juventus
Allegri ©️LaPresse

E c’è da dire che le gare internazionali stanno senz’altro evidenziando lo stato di forma di alcuni bianconeri. McKennie è stato decisivo segnando un gol con gli Usa, hanno timbrato il cartellino anche Rabiot e Ramsey, quest’ultimo addirittura per due volte con il suo Galles. E il buon momento dei calciatori bianconeri è sottolineato anche da quanto avvenuto ieri sera.

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, assalto a gennaio: la chiave è De Ligt

LEGGI ANCHE—>Calciomercato Juventus, il grande rifiuto: ha detto no ad Agnelli due volte

Juventus, Morata manda la Spagna ai mondiali

Un altro bianconero ieri si è messo in vetrina e Allegri sarà senz’altro soddisfatto per il gol segnato da Alvaro Morata che ha mandato la Spagna ai mondiali 2022. Il centravanti della Juventus è stato decisivo, visto che ha piazzato la zampata vincente a soli 4 minuti dalla fine del match contro la Svezia. Una rete che ha portato i tre punti all’undici di Luis Enrique e la qualificazione matematica ai prossimi mondiali. Ma anche una rete che darà ancor più fiducia allo spagnolo, che non ha uno score importante in questa stagione ma sul quale la Juventus fa grande affidamento anche per il tanto “lavoro sporco” che fa per i compagni.